Borsa sierosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Borsa Sinoviale
Gray350.png
Vista dall'interno della articolazione: le borse sono visibili in basso ed in alto a destra.
Joint-it.png
Una tipica articolazione
Anatomia del Gray subject #68 283

Con il termine borsa sierosa (definita anche borsa sinoviale o borsa mucosa) in anatomia si intende una piccola sacca contenente del liquido viscoso detto liquido sinoviale, rivestita da una membrana sinoviale. La borsa fornisce un cuscino tra le ossa ed i tendini e/o i muscoli circostanti una articolazione. Questa struttura anatomica aiuta a ridurre l'attrito tra le ossa e permette movimenti liberi. Le borse contengono fluido sinoviale e si ritrovano in corrispondenza delle più importanti articolazioni del corpo.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il termine borsa deriva dal latino tardo bŭrsa, che a sua volta deriva dal greco βύρσα ossia pelle, e sta per contenitore.

Tipi[modifica | modifica sorgente]

Esistono vari tipi di borsa: avventizia, sottocutanea, sinoviale, interlegamentosa, sottomuscolare, sottofasciale.

  • Borse sottocutanee: si trovano tra la cute e la superficie di quelle ossa che non vengono ad essere ricoperte da muscoli (ad esempio la borsa olecranica del gomito, la borsa prerotulea del ginocchio).[1]
  • Borse muscolari: interposte tra i muscoli che scorrono uno sopra l'altro.
  • Borse tendinee: tra i tendini e le ossa sottostanti.

Le borse muscolari e tendinee vengono dette "borse profonde" in contrapposizione alle borse sottocutanee, tipiche "borse superficiali". Talvolta le borse profonde sono anche chiamate guaine sierose.
Quando qualsiasi superficie del corpo è sottoposta a sollecitazioni ripetute, una borsa avventizia tende a svilupparsi in tale zona. Infatti va tenuto presente che mentre alcune borse sono identificabili in tutti gli individui, altre si formano solo secondariamente a seguito di eventi traumatici o patologici, spesso di tipo professionale e legati a microtraumi.

Funzione[modifica | modifica sorgente]

Lo scopo principale delle borse è quello di proteggere le strutture fra le quali sono interposte. Inoltre determinano una migliore distribuzione del carico e delle sollecitazioni alle quali vengono sottoposte le strutture della articolazione.

Immunità[modifica | modifica sorgente]

La sinovia non è irrorata dal sangue. Per tale motivo la sua immunità dipende da un processo particolare, così come accade per il fluido sieroso dell'occhio

Patologia[modifica | modifica sorgente]

L'infezione o l'irritazione di una borsa conduce ad una borsite cioè ad una infiammazione della borsa.[2] Genericamente il termine per indicare una malattia della borse è "borsopatia". Quando la borsa si infiamma, anche a seguito di microtraumi sportivi[3], si ha la vera e propria borsite. La borsite può essere, "sierosa" quando, nello stadio iniziale dell'infiammazione, vi è una forte presenza di liquido e "secca" quando, in uno stadio più avanzato della malattia, il liquido si assorbe facilitando l'attrito osseo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bennett, J. Claude, and Fred Plum. Cecil's Textbook of Medicine. Philadelphia: W. B. Saunders Co., 1994.
  2. ^ Bennett, Robert M. "Bursitis, Tendinitis, Myofascial Pain, and Fibromyalgia." In Conn's Current Therapy. Edited by Robert E. Rakel. Philadelphia: W. B. Saunders Co., 1998.
  3. ^ McFarland EG, Gill HS, Laporte DM. Miscellaneous conditions about the elbow in athletes. Clin Sports Med. Oct 2004;23(4):743-63, xi-xii.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]