Bors (ciclo arturiano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bors
Universo Ciclo arturiano
Sesso Maschio

Bors è il nome di due personaggi del ciclo arturiano, padre e figlio.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il primo Bors è re durante il primo periodo di regno di Artù ed è fratello del re Ban di Benoic. Il secondo Bors è un cavaliere che diventerà uno dei cavalieri della Tavola Rotonda e poi troverà il Santo Graal.

Nel film King Arthur, del 2004, Bors è uno dei sette cavalieri della Tavola rotonda, insieme a Galahad, Galvano, Dagonet, Lancillotto, Tristano e Artù.

Di corporatura massiccia, Bors ama il combattimento, nel quale è molto forte; è un tipo ironico e allegro. Grazie a queste doti, Bors, pur non essendo bellissimo d'aspetto, ha una bella moglie, Banora.