Born 2 B Blue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Born 2B Blue (Steve Miller))
Born 2B Blue
Artista Steve Miller
Tipo album Studio
Pubblicazione 1988
Dischi 1
Tracce 10
Genere Jazz
Blues
Pop
Etichetta Capitol Records (C1-4830303 e C1-18303)
Produttore Ben Sidran e Steve Miller
Steve Miller - cronologia

Born 2B Blue è un album di Steve Miller, pubblicato dalla Capitol Records nel 1988. In questo disco Steve Miller si avvale della collaborazione, in alcuni brani, di jazzisti di livello mondiale come il vibrafonista Milt Jackson ed il sassofonista Phil Woods.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Zip-A-Dee-Doo-Dah – 4:10 (Ray Gilbert, Allie Wrubel)
  2. Ya Ya – 3:35 (Morris Levy, Clarence Lewis)
  3. God Bless the Child – 4:58 (Billie Holiday, Arthur Herzog Jr.)
  4. Filthy McNasty – 2:49 (Horace Silver)
  5. Born to Be Blue – 5:23 (Mel Tormé, Robert Wells)
Lato B
  1. Mary Ann – 4:48 (Ray Charles)
  2. Just a Little Bit – 4:03 (John Thornton, Buster Brown, Ralph Bass, Fats Washington)
  3. When Sunny Gets Blue – 4:34 (Marvin Fisher, Jack Segal)
  4. Willow Weep for Me – 5:11 (Ann Ronnell)
  5. Red Top – 2:33 (Ben Kynard, Lionel Hampton)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock