Borgo Panigale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quartiere Borgo Panigale
quartiere
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
Provincia Provincia di Bologna-Stemma.png Bologna
Comune Bologna-Stemma.png Bologna
Amministrazione
Presidente Nicola De Filippo (centrosinistra) dal maggio 2011
Territorio
Coordinate 44°31′06.24″N 11°16′32.16″E / 44.5184°N 11.2756°E44.5184; 11.2756 (Quartiere Borgo Panigale)Coordinate: 44°31′06.24″N 11°16′32.16″E / 44.5184°N 11.2756°E44.5184; 11.2756 (Quartiere Borgo Panigale)
Superficie 26,166 km²
Abitanti 24 935 (2009)
Densità 952,95 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia

Quartiere Borgo Panigale – Localizzazione

Sito istituzionale

Borgo Panigale (Al Båurg o Båurg Panighèl in dialetto bolognese[1]) è un quartiere di Bologna posto nella zona nordoccidentale della città e compreso fra i fiumi Lavino e Reno.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fino al 1937 era un comune autonomo, che il governo fascista decise di accorpare al capoluogo[2].

Nella suddivisione amministrativa vigente tra il 1964 ed il 1985[3] è stato il quartiere con la maggiore estensione territoriale.

Nella suddivisione amministrativa in vigore dal 1985, è diventato il secondo maggior quartiere per estensione territoriale[4] dopo il neocostituito quartiere Santo Stefano.

Urbanistica[modifica | modifica sorgente]

Confina con i comuni di Zola Predosa, Anzola dell'Emilia, Calderara di Reno e Casalecchio di Reno, oltre che con i quartieri Reno e Navile.

Il toponimo Borgo Panigale, risalente al medioevo, deriva dal nome di epoca romana Vico Panicalis, che ebbe probabilmente origine dal fatto che nella zona era intensa la coltivazione del panìco, un cereale simile al miglio[5]. Tre spighe di panìco compaiono, intrecciate, anche negli stemmi di comune e quartiere.

Borgo Panigale è conosciuto per essere sede della nota casa motociclistica Ducati che produce moto famose in tutto il mondo. Oltre ad essere uno degli snodi principali della tangenziale bolognese, è anche sede della stazione meteorologica locale di riferimento per l'Aeronautica Militare. Nel quartiere è presente anche l'Aeroporto Guglielmo Marconi, uno dei più importanti aeroporti italiani, e la Fabbri (settore dolciario).

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Stazione meteorologica di Bologna Borgo Panigale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Luigi Lepri, Daniele Vitali (a cura di), Dizionario Bolognese Italiano / Italiano-Bolognese, Bologna, Pendragon, 2007, pp. 348-354, ISBN 978-88-8342-594-3.
  2. ^ Primo scorcio del XX secolo, www.comune.bologna.it. URL consultato il 14 aprile 2013.
  3. ^ La politica del decentramento, www.comune.bologna.it. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  4. ^ Bologna e i suoi quartieri, www.comune.bologna.it. URL consultato il 15 ottobre 2013.
  5. ^ Dal Mesolitico alle soglie dell'età moderna, www.comune.bologna.it.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]