Bonifacia Rodríguez Castro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santa Bonifacia Rodríguez Castro
Bonifaciarodriguez.jpg

Reliogiosa e fondatrice della congregazione delle serve di San Giuseppe

Nascita Salamanca, 6 giugno 1837
Morte Zamora, 8 agosto 1905
Venerata da Chiesa cattolica
Beatificazione Giovanni Paolo II, 9 novembre 2003
Canonizzazione Benedetto XVI, 23 ottobre 2011

Bonifacia Rodríguez Castro (Salamanca, 6 giugno 1837Zamora, 8 agosto 1905) è stata una religiosa spagnola, fondatrice della congregazione delle serve di San Giuseppe: è stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II nel 2003 e santa da papa Benedetto XVI nel 2011.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a lavorare a quindici anni come operaia in una fabbrica di corde, poi aprì presso la propria abitazione un laboratorio per la fabbricazione di passamanerie.

Sotto la direzione del gesuita Francisco Butinyà i Hospital, nel 1874 diede inizio a una congregazione per l'assistenza alle operaie, approvata da papa Leone XIII nel 1901.

Venne proclamata beata da papa Giovanni Paolo II nella basilica di San Pietro in Vaticano il 9 novembre 2003.

Il 27 marzo 2010 la Santa Sede ha decretato la miracolosità di una guarigione attribuita alla sua intercessione, consentendone la canonizzazione avvenuta in Piazza San Pietro il 23 ottobre 2011 sotto il pontificato di Benedetto XVI.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 87058594