Bol'šoj Zelenčuk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bol'šoj Zelenčuk - Большой Зеленчук
Bol'šoj Zelenčuk - Большой Зеленчук
Stato Russia Russia
Lunghezza 158 km
Portata media 40 m³/s[1]
Bacino idrografico 2730 km²
Nasce Grande Caucaso
Sfocia fiume Kuban'

Il Bol'šoj Zelenčuk (anche traslitterato come Bolšoj Zelenčuk o Bolshoy Zelenchuk) è un fiume della Russia europea meridionale (Kraj di Stavropol' e Repubblica Autonoma di Karačaj-Circassia), affluente di sinistra del Kuban'.

Nasce dal versante settentrionale della catena del Grande Caucaso dalla confluenza dei due rami sorgentiferi Psyš e Kizgyč, scorrendo con direzione nord-nordest in ambiente montano; il principale affluente è il Kjafar, che confluisce dalla sinistra idrografica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a 80 km dalla foce

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia