Bogorodskoe (quartiere di Mosca)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Bogorodskoe
Район Богородское
Stemma ufficiale
Bandiera ufficiale
Stato Russia Russia
Città Coat of Arms of Moscow.svg Mosca
Distretto Orientale
Superficie 8,65 km²[1]
Abitanti 103 160 ab.[2] (2010)
Densità 11 926,01 ab./km²
Mappa dei quartieri di Mosca
Mappa dei quartieri di Mosca

Coordinate: 55°48′12″N 37°42′17″E / 55.803333°N 37.704722°E55.803333; 37.704722

Il quartiere Bogorodskoe (in russo: Район Богородское?) è un quartiere di Mosca sito nel Distretto Orientale.

Le prime testimonianze di insediamento dell'area risalgono alla metà del XVI secolo; nel censimento del 1550 vi viene citato il villaggio di Alymovo, una tenuta di proprietà del principe Lykov-Obolenskij. Il rinvenimento di frammenti di ceramica rossa durante alcuni scavi lungo il fiume Jauza fa presumere che l'area fosse abitata già uno o due secoli prima della menzione nel censimento.

All'inizio del XX secolo l'attuale area del quartiere ospitava le abitazioni degli operai della fabbrica "Bogatyr'" (successivamente ribattezzata "Krasnyj Bogatyr'"), che produceva manufatti in gomma[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Показатели муниципальных образования. Богородское, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 16 октября 2010 (archiviato dall'url originale il 29 agosto 2011).
  2. ^ Предварительные итоги Всероссийской переписи населения 2010 года.
  3. ^ История московских районов. Аверьянов К. А.
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia