Body Bags - Corpi estranei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Body Bags - Corpi estranei
Body Bags - Corpi estranei.png
Titolo originale Body Bags
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1993
Durata 91 min
Colore colore
Audio stereo
Genere fantascienza, orrore, commedia, thriller
Regia John Carpenter, Tobe Hooper, Larry Sulkis
Soggetto Billy Brown, Dan Angel
Sceneggiatura Billy Brown, Dan Angel
Produttore Sandy King
Produttore esecutivo Sandy King, Dan Angel, John Carpenter
Casa di produzione 187 Corp., Showtime Networks
Montaggio Edward Warschilka
Musiche John Carpenter, Jim Lang
Scenografia Daniel A. Lomino
Interpreti e personaggi
Episodi
Premi

Body Bags - Corpi estranei è un film horror del 1993, diretto da John Carpenter, Tobe Hooper e Larry Sulkis, nonostante, all'ultimo momento, questo non sia stato accreditato.[1]

Il film è diviso in tre episodi, ciascuno diretto da un regista diverso: L'obitorio è diretto da Tobe Hooper, La stazione di rifornimento è diretto da John Carpenter, mentre Hair venne diretto da Sulkis, che non era in attività da tempo, ma spacciato per una pellicola di Carpenter. L'ultimo episodio, Eye, è diretto da Hooper.[1]

Nel film figurano numerosi camei di registi famosi come Wes Craven, Sam Raimi o personalità di spicco del cinema horror come il truccatore Greg Nicotero.

Carpenter si batté a lungo affinché al film partecipasse anche, nel ruolo del dottor Bregman, uno dei suoi registi d'exploitation preferiti, Roger Corman.[2]

Trama[modifica | modifica sorgente]

« Ah, i sacchi per cadaveri. Vedi, se è omicidio, suicidio, o un incidente del cazzo... li metti tutti lì dentro.. che cambia? »
(Medico legale/John Carpenter)

I tre episodi, Eye, Hair e La stazione di rifornimento iniziano da un altro episodio-contenitore, L'obitorio, in cui uno strano medico legale (John Carpenter) inizia a raccontare al pubblico le seguenti storie:

  • La stazione di rifornimento: un'impiegata presso una pompa di benzina notturna viene a conoscenza del fatto che un pericoloso serial killer si aggira nella zona e dunque si barrica nella stazione di rifornimento, in attesa dell'alba...
  • Hair: un uomo (Stacy Keach), ossessionato da una calvizie molto rapida, tenta un nuovo tipo di trattamento di ricrescita, assai costoso. All'inizio tutto sembra andare per il meglio, ma poi...
  • Eye: un emergente giocatore di baseball (Mark Hamill) ha un incidente d'auto e perde un occhio. Per non abbandonare la sua promettente carriera, ricorre ad un rischioso intervento chirurgico che sulle prime sembra perfettamente riuscito. Ma un giorno, questi comincia ad avere strane visioni e flashback spaventosi, che ricorrono sul nervo ottico perché il precedente proprietario del bulbo oculare era un efferato serial killer che aveva ucciso e stuprato diverse donne.

Infine si ritorna all'obitorio, dove sopraggiungono altri due impiegati (Tobe Hooper e Tom Arnold) per l'orrorifico finale a sorpresa.

Collegamenti ad altre pellicole[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Full cast and crew for Body Bags (1993) (TV). URL consultato il 22 febbraio 2008.
  2. ^ Gilles Boulenger, John Carpenter: The Prince of Darkness, Birmingham, Silman-James Press, 2003, ISBN 1-879505-67-3..

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema