Bodianus unimaculatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Bodianus unimaculatus
Bodianus unimaculatus.jpg Bodianus unimaculatus (Red pigfish).jpg
Esemplari non ancora adulti
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Labridae
Genere Bodianus
Specie B. unimaculatus
Nomenclatura binomiale
Bodianus unimaculatus
(Günther, 1862)

Bodianus unimaculatus (Günther, 1862) è un pesce di acqua salata appartenente alla famiglia Labridae[2].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Proviene dalle barriere coralline dell'oceano Pacifico: è stato localizzato dall'Isola di Lord Howe, lungo le coste dell'Australia e della Nuova Zelanda, dalle Isole Kermadec e dall'Isola di Norfolk[3]. Nuota a una profondità compresa tra 6 e 60 m, di solito in zone con substrato roccioso[1], anche se occasionalmente viene trovato in mare aperto, soprattutto gli esemplari adulti.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presenta un corpo compresso lateralmente, mediamente alto e allungato, con il profilo della testa decisamente appuntito. La pinna dorsale e la pinna anale non sono particolarmente basse, ma la prima è più lunga. Non supera i 50 cm[3].

La livrea varia abbastanza nel corso della vita del pesce: i giovani sono rosati con le pinne trasparenti e diverse macchie marroni lungo il corpo. La pinna caudale ha il margine arrotondato. In questa fase possono facilmente essere confusi con diverse altre specie del genere Bodianus, come B. bathycapros, B. vulpinus e B. oxycephalus.

Gli adulti, invece, sono quasi completamente rossi con una macchia nera sulla pinna dorsale. La pinna caudale ha i raggi esterni leggermente più allungati di quelli interni[4].

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

È oviparo e la fecondazione è esterna[5]; non ci sono cure nei confronti delle uova che, secondo dei dati raccolti in Nuova Zelanda, vengono deposte tra luglio e settembre[1].

Conservazione[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è stata classificata come "a rischio minimo" (LC) dalla lista rossa IUCN perché non sono noti particolari pericoli che potrebbero minacciarne la popolazione[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (EN) Russell, B, Bodianus unimaculatus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Bodianus unimaculatus in WoRMS 2014 (World Register of Marine Species).
  3. ^ a b (EN) B. unimaculatus in FishBase. URL consultato il 30 novembre 2013.
  4. ^ B. unimaculatus. URL consultato il 30 novembre 2013.
  5. ^ B. unimaculatus, riproduzione. URL consultato il 30 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci