Bocchino (fumo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un bocchino medio-lungo con sigaretta inserita

Il bocchino è un tubo in cui può essere messa una sigaretta per fumare. Frequentemente sono fatti di argento, giada o bachelite (popolare in passato, ma oggi completamente sostituita con la plastica). I bocchini erano un essenziale dettaglio di moda tra le signore dal 1910 al 1960 (specialmente negli anni venti e trenta) e sono ancora molto popolari in molti aspetti della moda giapponese. Possono essere lunghi da pochi centimetri fino a 25 centimetri o oltre. Prima dell'avvento delle sigarette con filtro avevano anche una funzione pratica, filtrando il fumo della sigaretta; oggi possono essere usati per filtrare ulteriormente.

I bocchini possono essere visti in film d'epoca come Colazione da Tiffany o in film come Paura e delirio a Las Vegas, nel quale Johnny Depp tiene quasi costantemente in bocca un bocchino; anche l'antagonista del film di animazione La carica dei 101, Crudelia De Mon, utilizza un bocchino bianco e nero.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]