Bobtail americano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bobtail americano
TICO (8).jpg
Bobtail Americano
Informazioni generiche
Luogo origine Stati Uniti Stati Uniti
Data origine 1960
Naturale
Nuvola apps browser.png
 Razza naturale
Riconoscimento
Nuvola filesystems ftp.png
 Razza riconosciuta
Diffusione
Nuvola filesystems yellow.png
 Razza rara
Standard
CFA standard
TICA standard
Tipo morfologico
Taglia da media a grande
Struttura muscoloso, massiccio
Pelo pelo da corto a semi-lungo

Il Bobtail americano (inglese American Bobtail ) è una razza di gatto originaria dell'America Settentrionale, sviluppata a partire dagli anni sessanta del XX secolo.

Si caratterizza per la tipica coda mozza, in realtà lunga da un terzo alla metà di quella normalmente riscontrabile nei gatti di altre razze. Tale caratteristica è dovuta a una mutazione genetica simile a quella riscontrata nei gatti dell'Isola di Man.

Non esiste una categorizzazione rigorosa per quanto riguarda il colore di occhi e pelo, il quale può essere peraltro sia lungo che corto, l'elemento distintivo di tali gatti essendo infatti, oltre alla coda di lunghezza ridotta, la ruvidezza di detto pelo, alquanto ispido rispetto alla morbidezza di quello di altre razze.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Standard[modifica | modifica wikitesto]

Carattere e cure[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

gatti Portale Gatti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di gatti