Bobby Felder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bobby Felder
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 91 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback
Squadra Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
Carriera
Giovanili
2008-2011 Border Nicholls State Colonels
Squadre di club
2012-2013 Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
2013 Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
2014- Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
Statistiche aggiornate al 1º settembre 2014

Bobby Felder (McComb, 23 settembre 1990) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di cornerback per i Buffalo Bills della National Football League (NFL). Non selezionato nell'ambito del Draft NFL 2012, fu in seguito ingaggiato dai Minnesota Vikings come undrafted free agent. Al college giocò a football presso la Nicholls State University.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato la McComb High School, Felder accettò la proposta offertagli dai Nicholls State Colonels, mettendo a segno, nel primo anno da freshman, 16 tackle ed 1 intercetto[1]. Come sophomore l'anno successivo giocò come titolare in tutte ed 11 le partite disputate dai Colonels, guidando i defensive back della sua squadra con 54 tackle (di cui 38 da solo) e mettendo a segno anche 2 fumble forzati e 2 intercetti (di cui uno ritornato in touchdown oltre che nominato Southland e LSWA Defensive Player of the Week[1]. Nel 2010 giocò 11 partite (di cui 10 come titolare) guidando la sua squadra con 4 intercetti (quarto di conference) e mettendo a segno 33 tackle (di cui 21 da solo). Fu nominato SLC e LSWA Special Teams Player of the Week dopo aver ritornato in touchdown un field goal da 70 yard e fu inserito nel First Team All-Southland e nel Second Team All-Louisiana[1]. Nel suo ultimo anno prese parte come titolare tutte ed 11 le partite disputate dai Colonels, classificandosi nuovamente primo in seno alla squadra con 5 intercetti e mettendo a segno 49 tackle (di cui 39 da solo), 1 sack, 4 fumble forzati e 2 recuperati. A fine anno fu nuovamente inserito sia nel First Team All-Southland che nel Second Team All-Louisiana[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Minnesota Vikings[modifica | modifica wikitesto]

Non selezionato durante il Draft NFL 2012, fu in seguito ingaggiato dai Vikings il 5 maggio che lo valutarono nel training camp estivo. Tagliato il 31 agosto dal roster, fu il giorno successivo inserito nella squadra d'allenamento con cui trascorse tutta la stagione 2012 senza prendere mai parte ad una partita[2].

Tampa Bay Buccaneers[modifica | modifica wikitesto]

Svincolato il 28 ottobre dai Vikings, Felder fu ingaggiato il giorno seguente dai Tampa Bay Buccaneers, i quali lo inserirono nel roster dei 53 attivi dopo aver spostato il wide receiver Mike Williams nella lista degli infortunati[3].

Buffalo Bills[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014, Felder firmò coi Buffalo Bills.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 0
Partite da titolare 0
Sack 0
Fumble recuperati 0
Intercetti 0

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Nicholls State University Athletics - Bobby Felder - 2011 Football, geauxcolonels.com. URL consultato il 24 maggio 2013.
  2. ^ (EN) BOBBY FELDER, vikings.com. URL consultato il 24 maggio 2013.
  3. ^ (EN) Bucs Grab CB Felder Off Waivers, buccaneers.com. URL consultato il 31 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]