Bob Foster (motociclista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bob Foster
Dati biografici
Nome Robert Foster
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1949 in classe 350
Stagioni dal 1949 al 1951
Mondiali vinti 1
GP disputati 8[1]
GP vinti 3
Podi 6
Giri veloci 4
 

Robert Foster (Gloucestershire, 16 marzo 191122 marzo 1982) è stato un pilota motociclistico britannico vincitore di un titolo del motomondiale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La sua attività sportiva nel motociclismo ha avuto inizio prima della seconda guerra mondiale e tra i suoi successi si annoverano alcune edizioni del Tourist Trophy tra cui la prima nel 1936 e quella del 1947, prima edizione della corsa nel dopoguerra[2].

Per quanto riguarda le competizioni del Motomondiale ha vinto 3 gran premi e nel 1950 si è laureato campione del mondo nella classe 350.

L'esordio avvenne nel primo gran premio della storia del motomondiale, quando si classificò sesto, appena al di fuori della zona punti.

In occasione del Gran Premio motociclistico del Belgio 1949 si è reso anche protagonista di un episodio curioso: nella prima edizione del motomondiale venivano assegnati punti iridati ai primi 5 piloti al traguardo e ne veniva assegnato uno suppletivo a chi, tra quelli arrivati al traguardo, aveva segnato il giro più veloce; in questa occasione specifica due piloti ottennero lo stesso risultato cronometrico e, di conseguenza, sia Foster che Freddie Frith vennero accreditati di mezzo punto a testa[3].

Al termine della stagione 1951 decise di interrompere la sua carriera agonistica per dedicarsi alla sua attività di concessionario della Moto Guzzi.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

1949 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
350 Velocette 6 2 2 NE 16,5[4]
1950 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
350 Velocette 1 1 2 1 30[5] 1º
1951 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
350 Velocette 6 1[6] 19º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

1949 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
500 Moto Guzzi Rit Rit Rit Rit 0
1950 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
500 Moto Guzzi, AJS e Velocette Rit 7 Rit Rit 15 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sono considerati solo quelli in cui sono stati conseguiti punti per il campionato mondiale
  2. ^ Palmares di Bob Foster
  3. ^ (FR) La stagione 1949 su Racingmemo.free
  4. ^ (FR) Classifica del 1949 su Racingmemo.free
  5. ^ (FR) Classifica del 1950 su Racingmemo.free
  6. ^ (FR) Classifica del 1951 su Racingmemo.free

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]