Blur: The Best Of

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blur: The Best Of
Artista Blur
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 2000
Durata 77 min : 06 s
Dischi 1
Tracce 18
Genere Alternative rock
Rock
Britpop
Etichetta Emi, Food Records
Produttore Blur, Stephen Street, William Orbit
Registrazione 2000
Blur - cronologia
Album precedente
(1999)
Album successivo
(2003)

Blur: The Best Of è una compilation celebrativa dei 10 anni dei Blur, pubblicata nel 2000.

La versione CD contiene 17 dei 23 singoli del gruppo britannico più la canzone Music Is My Radar, un'edizione limitata inoltre ha un CD aggiuntivo con 10 tracce live.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD 1[modifica | modifica sorgente]

Tutte le canzoni sono state scritte da Damon Albarn, Graham Coxon, Alex James e Dave Rowntree.

  1. Beetlebum (da Blur) – 5:05
  2. Song 2 (da Blur) – 2:02
  3. There's No Other Way (da Leisure) – 3:14
  4. The Universal (da The Great Escape) – 4:00
  5. Coffee & TV (Edit) (da 13) – 5:18
  6. Parklife (da Parklife) – 3:07
  7. End of a Century (da Parklife) – 2:47
  8. No Distance Left to Run (da 13) – 3:26
  9. Tender (da 13) – 7:41
  10. Girls & Boys (Edit) (da Parklife) – 4:18
  11. Charmless Man (da The Great Escape) – 3:33
  12. She's So High (Edit) (da Leisure) – 3:49
  13. Country House (da The Great Escape) – 3:57
  14. To the End (Edit) (da Parklife) – 3:51
  15. On Your Own (da Blur) – 4:27
  16. This Is a Low (da Parklife) – 5:02
  17. For Tomorrow (da Modern Life Is Rubbish) – 6:02
  18. Music Is My Radar – 5:29

CD 2 (Edizione limitata)[modifica | modifica sorgente]

Registrato nello stadio di Wembley, l'11 dicembre 1999.

  1. She's So High – 5:24
  2. Girls & Boys – 4:21
  3. To The End – 4:08
  4. End of a Century – 3:00
  5. Stereotypes – 3:27
  6. Charmless Man – 3:31
  7. Beetlebum – 6:09
  8. M.O.R. – 3:09
  9. Tender – 6:20
  10. No Distance Left to Run – 4:09

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock