Bloody Roar 3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Bloody Roar 3
Sviluppo Hudson Soft, Eighting
Pubblicazione Activision
Serie Bloody Roar
Data di pubblicazione 2001
Genere Picchiaduro a incontri
Modalità di gioco Singolo giocatore, multiplayer (2)
Piattaforma Arcade, PlayStation 2

Bloody Roar 3 è un videogioco Arcade picchiaduro sviluppato da Eighting e Hudson Soft. È il primo della serie ad apparire su PlayStation 2. Il suo sequel, Bloody Roar: Primal Fury fu creato per il Nintendo GameCube e fu in seguito portato su Xbox con il titolo Bloody Roar: Extreme.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il gameplay ha sei differenti tasti che sono: pugno, calcio, presa, trasformazione e movimento laterale a destra e a sinistra con L2 ed R2, eseguibili anche con doppio movimento in su o in giù. La caratteristica principale rimane sempre quella di trasformarsi in bestie, mantenuta in tutti i titoli Bloody Roar. Una volta trasformati, i personaggi recuperano tutta l'energia perduta diventando molto più forti e potenti di prima.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Bloody Roar#Characters.
  • Alice (Coniglio)
  • Bakuryu (Talpa)
  • Busuzima (Camaleonte)
  • Gado (Leone)
  • Jenny (Pipistrello)
  • Kōryū (Talpa metallica)
  • Long (Tigre)
  • Uriko la mezza bestia (Gatto)
  • Shina (Leopardo)
  • Stun (Insetto)
  • Uranus (Chimera)
  • Xion (Unborn)
  • Yugo (Lupo)
  • Shenlong (Tigre)

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La musica è stata composta da Takayuki Negishi e registrata al MIT Studio con Jun Kajiwara alla chitarra, Michio Nagaoka al basso, Atsuo Okamoto alla batteria e Negishi al Sintetizzatore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi