Bloodsimple

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bloodsimple
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Metalcore
Alternative metal
Periodo di attività 2002 – in attività
Etichetta Bollygoat Records

Warner Bros

Album pubblicati 1
Studio 1 + 4 Demo
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Bloodsimple sono un gruppo metalcore/alternative metal di New York, Stati Uniti.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nati nel 2002 con il nome di Fix 8, la prima formazione era composta da Tim Williams e Mike Kennedy rispettivamente cantante e chitarrista dei Vision of Disorder, dal bassista Kyle Senders di Screw e Medication ed ex dei Piece Dogs e Chris Hamilton batterista di Medication, Downset, Crowbar e Deadbolt.

Dopo aver realizzato 3 demo in 3 anni, nel maggio 2004 il gruppo ha aperto un concerto per i Superjoint Ritual e in giugno ha firmato un contratto per la Bullygoat Records, l'etichetta di proprietà di Chad Gray dei Mudvayne. Il debut album A Cruel World è stato registrato a Vancouver, Canada, con il produttore Garth Richardson, per promuovere l'album la band partecipa all'Alliance of Defiance Tour in febbraio insieme a Otep, American Head Charge e Candiria, in estate va di nuovo in tour con American Head Charge e Static-X e partecipa al Masters of Brutality con Gizmachi, Byzantine e Six Feet Under. In ottobre è la volta di un tour con Soulfly, Throwdown e Incite.

Il 24 settembre durante il concerto al Club Voltage di Levittown di New York c'è stata una non preannunciata riunione dei Vision of Disorder, il precedente gruppo di Williams e Kennedy. Il 2006 viene inaugurato con il supporto ai Disturbed nello Jägermeister Tour e a marzo partecipano insieme ai God Forbid al tour in Gran Bretagna e Irlanda dei Trivium dal nome "The Crusade III: Ascend Above The Ashes". Nel frattempo il batterista Hamilton abbandona il gruppo per formare i Saint Caine insieme all'ex cantante/chitarrista dei Dropbox John Kosco, il chitarrista Joey Wilkinson e il bassista John Eville, il suo posto viene preso per alcuni concerti da Brandon Cohen anche lui ex dei Vision of Disorder.

In estate, dopo un tour a supporto di Stone Sour e Alice in Chains, partecipano al Download Festival a Donington, Gran Bretagna. Insieme al produttore Machine registrano la reinterpretazione di "5 in 1" dei The Doors. Il 2007 è cominciato con l'ennesimo tour questa volta con Sevendust e Diecast partito l'8 febbraio da Fort Wayne, Stati Uniti

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Studio album[modifica | modifica sorgente]

Demo[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal