Blood Brothers (EP)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blood Brothers
Artista Bruce Springsteen, & The E Street Band
Tipo album EP
Pubblicazione 19 novembre 1996
Durata 23 min : 01 s
Dischi 1
Tracce 5
Genere Rock
Etichetta Columbia Records
Produttore Bruce Springsteen, Jon Landau, Chuck Plotkin
Registrazione gennaio 1995

Blood Brothers è un EP di Bruce Springsteen con la E Street Band, pubblicato dalla Columbia Records nel 1996.

Il disco uscì inizialmente allegato all'home video che conteneva il documentario omonimo diretto da Ernie Fritz e dedicato alla momentanea reunion della E Street Band avvenuta all'inizio del 1995 quando Springsteen richiamò il suo gruppo per registrare un gruppetto di canzoni da inserire come inediti nella sua prima raccolta di successi Greatest Hits.[1] Nell'occasione furono incise diverse canzoni e quattro di queste furono inserite nella compilation: Secret Garden, Murder Incorporated, Blood Brothers e This Hard Land. In questo EP, il primo disco attribuito a Bruce Springsteen and the E Street Band dai tempi del quintuplo Live/1975-85, furono incluse versioni diverse di Blood Brothers e di Secret Garden, una versione dal vivo di Murder Incororated (canzone originariamente registrata e poi scartata da Born in the U.S.A.), e due nuove canzoni, Without You e High Hope, cover di un brano di Tim Scott.[2]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Blood Brothers (Alternate version) - (Bruce Springsteen) – 4:04
  2. High Hopes - (Tim Scott) – 4:30
  3. Murder Incorporated (Live from Tramps) - (Bruce Springsteen) – 5:51
  4. Secret Garden (With strings) - (Bruce Springsteen) – 4:38
  5. Without You - (Bruce Springsteen) – 3:58

Formazione[modifica | modifica sorgente]

E Street Band
Altri musicisti

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Leonardo Colombati, Bruce Springsteen Come un killer sotto il sole. Il grande romanzo americano (1972-2007), Sironi, 2007, p. 503, ISBN 978-88-5180-140-3. URL consultato il 17 dicembre 2012.
  2. ^ Note di copertina di Tim Scott, The High Lonesome Sound, Geffen Records GHS 24137, 1987.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock