BloodRayne: Betrayal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
BloodRayne: Betrayal
Bloodrayne1.jpg
L'inizio del secondo capitolo
Sviluppo Wayforward
Pubblicazione Majesco
Serie BloodRayne
Data di pubblicazione PlayStation Network:
Giappone 1º maggio 2014
Flags of Canada and the United States.svg 6 settembre 2011
Flag of Europe.svg 6 settembre 2011

Xbox Live Arcade:
Flags of Canada and the United States.svg 7 settembre 2011
Flag of Europe.svg 7 settembre 2011
Microsoft Windows:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 30 aprile 2014

Genere Azione, hack 'n slash
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Playstation 3, Xbox 360, Microsoft Windows
Supporto Download digitale
Fascia di età ESRB: T-M
PEGI: 18
Periferiche di input Gamepad
Preceduto da BloodRayne 2

BloodRayne: Betrayal è un videogioco d'azione di tipologia hack 'n slash distribuito inizialmente per console Xbox 360 e PlayStation 3 e convertito successivamente per sistema Microsoft Windows, è il terzo capitolo della serie BloodRayne. Disponibile in download digitale dalla piattaforma Steam Nel videogioco è presente una grande quantità di violenza e scene con sangue, è consigliato a videogiocatori adulti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il mondo è invaso di nuovo dalle forza del male comandate da Lord Kagan, quindi una società segreta che combatte i vampiri, chiamata Brimstone Society invia a eliminare Kegan, le sue forze armate che risultano inefficaci contro i nemici. Solo la bella agente dampira Rayne, metà donna e metà vampira nonché la figlia di Kagan, può rimettere le cose a posto. Essa dovrà sconfiggere intere orde di mostri, vampiri, goblin e non-morti trovare un castello nascosto e riportare la pace.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco è un classico Hack n' slash a scorrimento laterale, Rayne può compiere diverse azioni come: scivolare, effettuare precisi salti mortali, arrampicarsi sui muri o scivolare su di essi, schiacciare le teste dei mostri oramai esanimi e perfino mordere i nemici e succhiare ad essi il sangue per recuperare preziosa energia vitale (operazione spesso necessaria) , inoltre è sensibile alla luce e l'esposizione del suo corpo anche a luce non naturale farà perdere energia cosi come all'esposizione al plasma verde. Rayne ha disposizione come armi, due lame letali agganciate agli avambracci tramite dei bracciali, che vengono usati in stile Tonfa, una pistola speciale caricata con pallottole argentate di tipo Magnum e un enorme fucile laser, in grado di incenerire i nemici e anche utile per attivare interruttori. Può compiere diversi attacchi devastanti, sia con calci che con le lame o in combinazione delle due. Le ambientazioni sono molto svariate e includono: cimiteri, castelli abbandonati, grotte oscure, paludi e diversi altri. Gli effetti grafici, tipo la nebbia, e le musiche rendono l'atmosfera del videogioco molto coinvolgente. Trovando dei teschi rossi nascosti nei livelli in zone meno accessibili si potrà incrementare la barra di energia o avere a disposizione più proiettili per la pistola la scelta la potrà decidere il giocatore.

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

  1. Assalto nella foresta
  2. Sotto il nemico
  3. Nell'attico
  4. Mare di sangue
  5. Trappole e torri
  6. L'ingresso del corvo
  7. La riunione
  8. Nella sala da ballo
  9. Eruzione solare
  10. Legioni di laser
  11. La fortezza di Kagan
  12. Il sacrificio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi