Blondie (serie televisiva 1957)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blondie
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1957
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 1
Episodi 26
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Fotografia Lothrop B. Worth
Montaggio Roy V. Livingston
Produttore William Harmon, Hal Roach Jr.
Casa di produzione Hal Roach Studios, King Features Production
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 4 gennaio 1957
Al 28 luglio 1957
Rete televisiva NBC
Opere audiovisive correlate
Remake Blondie

Blondie è una serie televisiva statunitense in 26 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione nel 1957.

È una sitcom basata sul fumetto Blondie e Dagoberto (Blondie) e incentrata sulle vicende della casalinga Blondie Bumstead e del marito architetto Dagwood, entrambi appartenenti alla piccola borghesia statunitense.

La serie ebbe un remake, Blondie, serie televisiva trasmessa dal 1968 al 1969 sulla CBS.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

  • Blondie Bumstead (26 episodi, 1957), interpretata da Pamela Britton.
  • Dagwood Bumstead (26 episodi, 1957), interpretato da Arthur Lake.
  • J.C. Dithers (26 episodi, 1957), interpretato da Florenz Ames.
  • Cookie (26 episodi, 1957), interpretato da Ann Barnes.
  • Alexander (26 episodi, 1957), interpretato da Stuffy Singer.
  • Herb Woodley (26 episodi, 1957), interpretato da Harold Peary.
  • Harriet Woodley (3 episodi, 1957), interpretata da Hollis Irving.
  • Cora Dithers (2 episodi, 1957), interpretata da Elvia Allman.
  • Cora Woodley (2 episodi, 1957), interpretata da Lela Bliss.
  • Eloise (2 episodi, 1957), interpretata da Pamela Duncan.
  • Ufficiale Kelly (2 episodi, 1957), interpretato da Frank Sully.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu prodotta da Hal Roach Studios e King Features Production[1] e girata negli Hal Roach Studios a Culver City in California.[2]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori della serie sono accreditati:[3]

  • John L. Greene in 10 episodi (1957)
  • George Carleton Brown
  • Frank Gill Jr.
  • Tom Reed

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 4 gennaio 1957 al 28 luglio 1957 sulla rete televisiva NBC.[1]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 26 1957

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Blondie - IMDb - Crediti per la compagnia. URL consultato il 26 marzo 2012.
  2. ^ Blondie - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 26 marzo 2012.
  3. ^ a b Blondie - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 26 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione