Blitzball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Blitzball è uno sport fittizio appartenente all'universo narrativo di Final Fantasy, videogioco J-RPG per Playstation 2 prodotto dalla Squaresoft.

È lo sport planetario di Spira, pianeta in cui è ambientata l'intera saga. Il nome del gioco deriva dal nome della palla usata, chiamata per l'appunto Blitzball per via della velocità raggiunta dallo strumento nel corso del gioco.

Il gioco è parte integrante della trama di Final Fantasy X e del suo seguito Final Fantasy X-2. Infatti la storia inizia con la città di Zanarkard, dove lo sport è praticato, che viene attaccata da Sin durante una partita di Blitzball. Per colpa di Sin, Tidus, giocatore dei Zanarkard Abes, dopo varie disavventure, si risveglia a Besaid e qui, grazie al fatto che pratica il Blitzball, fa amicizia con Wakka e intraprende un lungo viaggio con quest'ultimo e alla fine riesce a tornare nella sua città.

Per ottenere l'arma dei 7 astri di Wakka in Final Fantasy X (il World Champion) è necessario possedere prima tutte le sue turbo (compreso quindi lo Slot Aurochs), dopodiché si ha il 50% di possibilità che l'emblema di Mercurio (necessario per potenziare al massimo la sua arma speciale) venga messo in palio per il primo posto nella Lega successiva.

Regole[modifica | modifica sorgente]

Le regole del Blitzball prendono spunto dalla pallanuoto, dal calcio e dal rugby.

Il gioco si svolge all'interno di una sfera riempita d'acqua, all'interno della quale si sfidano due squadre avversarie. Ogni squadra dispone di otto giocatori con 4 ruoli diversi: portiere, difensore, centrocampista e attaccante. Le tattiche consigliabili sono in tutto 7 (4-2-1, 4-1-2, 3-3-1, 3-2-2, 3-1-3, 2-2-3, 2-4-1) poiché avere 4 attaccanti o un solo difensore rende molto difficile il gioco. Si ottiene un punto ogni qualvolta la palla oltrepassa il portiere avversario. Lo scopo del gioco è quello di ottenere più punti prima dello scadere del tempo (10 minuti, 5 minuti il primo tempo, 5 il secondo).

Per quanto riguarda Final Fantasy X i giocatori di ogni squadra saranno solo 5 più il portiere. Le regole sono simili ma non vi è limitazione per il numero di gol massimi segnabili.

Poiché Final Fantasy è un videogioco fantasy, le penalità ed i falli sono di carattere magico. Sono presenti gli status Veleno, Sonno e Stress. Il primo riduce gli HP, il secondo addormenta il giocatore, il terzo riduce del 50 % i parametri del giocatore.

In Final Fantasy X-2, se una squadra segna 7 gol prima del termine della partita, vince automaticamente.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Esistono tre modalità di gioco nel Blitzball: la modalità Esibizione, quella definita Lega e la Coppa Yevon.

La modalità Esibizione consiste in un'amichevole. In questa modalità può servire per copiare le tecniche degli avversari grazie alla Tecnocopia.

La Lega consiste in un campionato con regole simili a quelle della Serie A calcistica italiana: per ogni partita vinta si ottengono 3 punti, in caso di pareggio 1, in caso di perdita nessuno. Le squadre sono in tutto 6 e si scontrano due volte (andata e ritorno) per un totale di 10 gare a testa.

L'ultima modalità di gioco (Coppa Yevon), infine, è un torneo ad albero a cui partecipano 6 squadre in due fasi distinte:

  • in una prima fase ad eliminazione, 4 delle 6 squadre si affrontano in uno scontro diretto in cui passano solo 2 squadre. Le altre 2 vengono sorteggiate casualmente e passano direttamente il turno.
  • in una seconda fase, le 4 squadre rimaste si affrontano alle semifinali; 2 passano in finale, le altre si affrontano in uno scontro diretto per determinare il terzo posto.

In questa modalità di gioco, dopo i primi 10 minuti entra in vigore la regola del golden gol, che dà la vittoria alla prima squadra che riesce a portare la palla oltre il portiere avversario.

Inoltre, nelle ultime due modalità, è presente una classifica cannonieri. Quando termina una Lega o un torneo, il giocatore che ha segnato più gol otterrà un premio.

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Le squadre che partecipano alla Lega e alla Coppa Yevon sono le seguenti:

  • Besaid Aurochs. Giocano con il 3-2-2.
  • Luka Goers. Giocano con il 4-2-1.
  • Albhed Psyches. Giocano con il 2-2-3.
  • Ronso Fangs. Giocano con il 4-1-2.
  • Guado Glories. Giocano con il 3-1-3.
  • Kilika Beasts. Giocano con il 4-1-2.

Le squadre che si vedono nel filmato iniziale di gioco sono i Zanarkard Abes (non presente come giocabile nel gioco), in cui militava Tidus, e i suoi avversari, i Zanarkand Duggles.

In Final Fantasy X-2 sono presenti anche i Gullwings.

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

I giocatori possiedono in tutto 10 parametri:

  • AT (Attacco)
  • BL (Blocco)
  • EXP (Esperienza)
  • PA (Parata)
  • PS (Passaggio)
  • RS (Resistenza)
  • TR (Tiro)
  • VL (Velocità)
  • LV (Livello)
  • HP (Energia)

A seconda del valore di alcuni parametri, è possibile stabilire la posizione di ogni singolo giocatore: ad esempio, un valore di tiro (TR) alto va a identificare il giocatore come attaccante, un valore di passaggio (PS) alto un centrocampista, il blocco (BL) un difensore e la parata (PA) indica un portiere. Questo non rende superflui tuttavia i fattori secondari, che assumono grande importanza in caso di parità di valore in una determinata caratteristica: per un attaccante è importante anche la capacità di resistenza (RS), così come la velocità (VL) lo è per i centrocampisti.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Birlew Dan, Blitzball in Final Fantasy X Official Strategy Guide, Brady Games, 2001, pp. 184-215, ISBN 978-0-7440-0140-2.
  • (EN) Birlew Dan, Blitzball in Final Fantasy X-2 Official Strategy Guide, Brady Games, 2003, pp. 295-313, ISBN 978-0-7440-0285-0.
videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi