Blastomero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Morula allo stadio di 8 blastomeri

I blastomeri sono cellule embrionali e dopo la morula costituiscono la blastula, nelle quali il citoplasma è distribuito in modo ineguale e sono disposte in modo da delimitare una cavità centrale, il blastocele. Le Gap Junctions (o "giunzioni serrate" o "giunzioni comunicanti") sono canali proteici che collegano i citosol (ovvero citoplasma) delle cellule contribuendo a regolare lo sviluppo del blastomero e quindi delle fasi precoci dello sviluppo embrionale. La deregolazione di queste cellule può portare a Epipolia.

I blastomeri possono subire tre differenti divisioni: totale: quando si ha la formazione di due nuclei e la scissione del citoplasma con la formazione di due cellule; parziale: quando si ha la formazione di differenti nuclei ed una parziale scissione del citoplasma ma resta comunque un'unica cellula; formazione di nuclei differenti nella cellula iniziale ma senza divisioni citoplasmatiche come negli insetti.


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia