Blériot Aéronautique

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blériot Aéronautique
Un Blériot XI in volo
Un Blériot XI in volo
Stato Francia Francia
Fondazione 1909 a Buc (Yvelines)
Fondata da Louis Blériot
Settore Aeronautico
Il tenente Miller sul monoplano Bleriot 25 hp.

La Blériot Aéronautique è stata un'azienda aeronautica francese fondata da Louis Blériot a Buc (Yvelines) nel 1909. Costruì anche motociclette tra il 1921 e il 1922.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Louis Blériot, dopo esser diventato famoso per essere stato il primo a sorvolare il Canale della Manica nel 1909, fondò una società per la costruzione di aeromobili. Questa società si affermò durante la prima guerra mondiale, tanto che venne fondata una fabbrica britannica ad Addlestone. La fabbrica costruì durante la guerra sia i Blériot sia i caccia SPAD (Société Pour L'Aviation et ses Dérivés). La fabbrica francese a Suresnes costruì dopo la guerra auto-biciclette con 2 cilindri a 2 tempi e trasmissione a cardano.

Nello stesso 1909 Blériot aveva istituito anche una scuola d'addestramento per piloti a Étampes, vicino Rouen e ai primi dell'anno seguente una seconda scuola fu aperta a Pau. Tra il 1910 e il 1914 queste scuole sfornavano circa 1000 piloti. Nel settembre del 1910 un'altra scuola di volo fu aperta nel neo-istituito aeroporto di Hendon, nei pressi di Londra.

Aerei[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Georgano, Nick (Ed.) (2000). The Beaulieu Encyclopedia of the Automobile. Fitzroy Dearborn Publishers. ISBN 1-57958-293-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]