Bishi Bashi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Bishi Bashi (ビシバシ?) è una serie di videogiochi arcade prodotta da Konami e successivamente portata su Sony PlayStation. Si tratta di minigiochi di varia ambientazione in cui si affrontano tra loro più giocatori. Le versioni arcade supportano da 1 a 6 giocatori[1], quelle per PlayStation da 1 a 8; in mancanza di altri giocatori, il gioco supplisce con un avversario gestito dal computer.

Bishi Bashi comprende una ampia selezione di minigiochi. Alcuni di questi riprendono, con altri nomi, dei classici dell'arcade come Pac Man, altri ancora sono demenziali o insoliti come creare un robot unendo tre astronavi o impersonare un culturista su un pogo-stick che salta in alto cercando di prendere un pezzo di carne. La meccanica di gioco è lineare, ma richiede abilità e prontezza di riflessi.

Serie arcade[modifica | modifica wikitesto]

La serie arcade include[2]:

  • Bishi Bashi Championship Mini Game Senshuken (1996)
  • Super Bishi Bashi Champ[1] e Handle Champ (1998)
  • Hyper Bishi Bashi, Gachaga Champ e Step Champ (1999)
  • Hyper Bishi Bashi Champ[3] e Anime Champ (2000)
  • Salaryman Champ (2001)
  • Great Bishi Bashi Champ (2002)

Il controllo di gioco è semplice e utilizza tre pulsanti di colore rosso, blu e verde posizionati, rispettivamente, a sinistra, al centro e a destra nella postazione di ogni giocatore. Il sistema di controllo viene spiegato dal gioco prima dell'inizio della partita.

Una simulazione prima della partita illustra come affrontare le prove che vanno risolte nel minor tempo possibile "picchiando" velocemente sui grossi tasti della console.

Serie per PlayStation[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni giochi arcade sono stati portati su Sony PlayStation e ripubblicati col nome di Bishi Bashi Special (ビシバシスペシャル)[4]

  • Bishi Bashi Special pubblicato nel 1998 in Giappone e nel 2000 in Europa[5][6] , è una compilation di due videogiochi (Super Bishi Bashi e Hyper Bishi).
  • Bishi Bashi Special 2 (1999, solo Giappone[7])
  • Bishi Bashi Special 3 (2000, solo Giappone[8])
  • Bishi Bashi Special Compatibile con PSP e PLAYSTATION3 (Europa 24/04/2008)

La versione per Playstation non utilizza sempre i pulsanti con lo stesso colore della versione arcade presenti nel controller DualShock.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b http://www.konami.co.jp/press/1998/r.10.06.17.html
  2. ^ bishi bashi championship mini game senshuken video game, konami (1996)
  3. ^ http://www.konami.co.jp/press/1999/r.11.11.02.html
  4. ^ http://www.konami.jp/gs/ps/bishibashi_psone/
  5. ^ Bishi Bashi Special Release Information for PlayStation - GameFAQs
  6. ^ Bishi Bashi Special - GameSpot.com
  7. ^ Bishi Bashi Special 2 Release Information for PlayStation - GameFAQs
  8. ^ Bishi Bashi Special 3: Step Champ Release Information for PlayStation - GameFAQs
PlayStation Portale PlayStation: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di PlayStation