Billie Piper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Billie Piper
Fotografia di Billie Piper
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere
Periodo di attività 1998 – ?
Strumento voce
Lianne Paul Piper

Lianne Paul Piper (Swindon, 22 settembre 1982) è un'attrice e cantante britannica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

La carriera di Billie Piper si divide tra musica e televisione. Dopo aver ottenuto un buon successo come cantante tra il 1998 e il 2000, nel 2003 abbandona la musica per dedicarsi esclusivamente alla recitazione. È nota al grande pubblico per aver interpretato il personaggio di Rose Tyler nel reboot della serie televisiva Doctor Who e per aver interpretato il personaggio di Belle nella serie televisiva Diario di una squillo perbene.

Lianne Paul Piper, figlia primogenita di Paul Piper e Mandy Kent, nasce a Swindon, popolosa città della contea dello Wiltshire, nell'Inghilterra sud-occidentale.

Fin dalla giovane età sente la predisposizione per il mondo dello spettacolo decidendo di partecipare ad un corso di recitazione presso la Sylvia Young Theatre School di Marylebone, Londra. L'esperienza acquisita le permetterà di essere selezionata per partecipare al programma televisivo di intrattenimento per i più piccoli Scratchy & Co.. Ancora adolescente, presta il suo volto per una campagna pubblicitaria per la rivista musicale Smash Hits venendo notata da alcuni produttori che in quel periodo stavano cercando una giovane cantante da avviare alla carriera musicale.[1]

Grazie alle sue doti canore, benché solamente quindicenne, con lo pseudonimo di "Billie" incide il suo primo singolo, Because We Want To per la Innocent Records, un CD single distribuito dal 29 giugno 1998 che raggiunge ben presto le vette delle classifiche britanniche. Billie Piper risulterà essere la più giovane artista a conquistare il primo posto nelle vendite nel mercato discografico del Regno Unito. Il singolo seguente, Girlfriend, replica il successo debuttando al numero uno. in quel periodo i tabloids inglesi mostrano un forte interesse per la sua vita privata in seguito al fidanzamento con uno dei componenti dei 5ive, Rich.

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Discografia di Billie Piper
Billie nell'ottobre del 2006 alla presentazione del suo libro autobiografico
Billie nell'ottobre del 2006 alla presentazione del suo libro autobiografico
Album in studio 2
Raccolte 1
Singoli 9
Video musicali 8

Album[modifica | modifica sorgente]

Anno Dettagli album Miglior posizione Certificazioni
UK
[2]
AUS
[3]
NZ
[4]
SWE
[5]
U.S. H/S
[6]
1999 Honey to the B 14 31 3 56 17
2000 Walk of Life
  • Uscito il 2 ottobre 2000
  • Etichetta: Innocent (CDSINX #3)
  • Formato: CD, MiniDisc, CD, Download digitale
14 23 17
  • UK: Argento
2005 The Best of Billie
  • Uscito l' 8 agosto 2005
  • Formato: CD, Digital Download

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Year Titolo Miglior posizione BPI certificazioni Album
UK
[2]
AUS
[3]
IRL
[8]
NZ SWE SWI
[9]
1998 Because We Want To 1 19 9 9 8 Argento[10] Honey to the B
Girlfriend 1 35 12 2 22 Argento[11]
She Wants You 3 21 4 Argento[12]
Last Christmas Cover
1999 Honey to the Bee 3 6 25 5 Argento[13] Honey to the B
2000 Day & Night 1 8 13 6 52 62 Argento[14] Walk of Life
Something Deep Inside 4 20 18 97
Walk of Life 25 66

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

Year Titolo Chart peak positions BPI certificazioni Album
UK
[2]
AUS
[3]
IRL
[8]
NZ
[4]
SWE
[5]
1999 Thank ABBA for the Music
(con Steps, Tina Cousins, Cleopatra, B*Witched)
4 9 5 6 17 Argento[15] ABBAmania

Opere bibliografiche[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Billie Piper, Billie Piper, London, Hodder & Stoughton Canada, 2006.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Billie Piper in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  2. ^ a b c "Chart Log UK: 1994–2006: Howie B – David Byrne". Zobbel.de. Retrieved 29 July 2008.
  3. ^ a b c "Discography Billie Piper". Australian-Charts.com. Retrieved 29 July 2008.
  4. ^ a b "Discography Billie Piper". Charts.org.nz. Retrieved 13 October 2007.
  5. ^ a b "Discography Billie Piper". SwedishCharts.com. Retrieved 13 October 2007.
  6. ^ "Billie > Charts & Awards > Billboard Albums". Allmusic. Retrieved 14 October 2007.
  7. ^ Recording Industry of New Zealand: 10 January 1999
  8. ^ a b "The Irish Charts: All There is to Know". IrishCharts.ie. Retrieved 13 October 2007. Note: User must define 'Search by Artist' search parameter as "Billie Piper".
  9. ^ "Discography Billie Piper". SwissCharts.com. Retrieved 25 dicembre 2008.
  10. ^ ""Because We Want To" British Sales Certificate". British Phonographic Industry. 10 June 1998. Retrieved 12 May 2008.
  11. ^ ""Girlfriend" British Sales Certificate". British Phonographic Industry. 9 October 1998. Retrieved 12 maggio 2008.
  12. ^ ""She Wants You" British Sales Certificate". British Phonographic Industry. 11 December 1998. Retrieved 12 maggio 2008.
  13. ^ ""Honey to the Bee" British Sales Certificate". British Phonographic Industry. 9 April 1999. Retrieved 12 maggio 2008.
  14. ^ ""Day & Night" British Sales Certificate". British Phonographic Industry. 19 May 2000. Retrieved 12 maggio 2008.
  15. ^ ""Thank ABBA for the Music" British Sales Certificate". British Phonographic Industry. 1 April 1999. Retrieved 12 May 2008.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Chris Stevens, Billie Piper: The Rollercoaster Life of Britain's Hottest Star, London, Michael O'Mara Books Ltd., 2006. ISBN 1843172224.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 44499108 LCCN: no99052390