Bill Spivey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bill Spivey
Dati biografici
Nome William Spivey
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 213 cm
Peso 104 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Ritirato 1968
Carriera
Giovanili
1948-1951 Kentucky Wildcats Kentucky Wildcats
Squadre di club
1952 Elmira Colonels 2
1952-1953 Detroit Vagabonds
1953-1954 Boston Whirlwinds
1954 House of David
1954-1955 Washington Generals
1955-1956 New York Olympians
1956-1957 Kentucky Colonels
1957-1959 Wilkes-Barre Barons Wilkes-B. Barons 36
1959-1961 Baltimore Bullets Baltimore Bullets 55
1961 Los Angeles Jets Los Angeles Jets
1962 Hawaii Chiefs Hawaii Chiefs
1962-1963 Long Beach Chiefs Long Beach Chiefs 29
1963-1967 Scranton Miners Scranton Miners 123
1967-1968 Wilkes-Barre Barons Wilkes-B. Barons 18
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

William "Bill" Spivey (Lakeland, 19 marzo 1929Quepos, 8 maggio 1995) è stato un cestista statunitense. Vinse il titolo di Most Outstanding Player NCAA nel 1951.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1951 fu implicato in uno scandalo legato a un giro di scommesse, che coinvolse oltre 30 giocatori del campionato NCAA, accusati di aver truccato numerosi incontri per favorire un giro di scommesse. Spivey fu accusato da un compagno, ma non venne mai giudicato colpevole; nel 1953 fu assolto, e il processo stabilì che per il giocatore si trattò di un errore giudiziario. Nonostante ciò la NBA decise di non ammetterlo nella lega.

La sua carriera da professionista si sviluppò pertanto nella Eastern Professional Basketball League e in American Basketball League. Nella prima metà degli anni cinquanta giocò invece in alcune squadre di esibizione affiliate agli Harlem Globetrotters, come i Boston Whirlwinds, la "House of David" e i Washington Generals.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]