Biko 2: Reversible Face

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Biko 2: Reversible Face
Biko 2.jpg
Titolo originale Biko 2: Reversible Face
Sviluppo Illusion Soft
Pubblicazione Illusion Soft
Serie Biko
Data di pubblicazione gennaio 2001
Genere Simulatore
Tema Eroge
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Microsoft Windows
Supporto DVD-ROM
Periferiche di input Mouse e tastiera

Biko 2: Reversible Face è un videogioco hentai, sequel di Biko, sviluppato e pubblicato dalla Illusion Soft nel 2001. Nel videogioco il giocatore controlla il personaggio di uno stalker sulle tracce di una ragazza.

Gameplay[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco inizia con una modalità "avventura" in cui il giocatore deve trovare degli oggetti che gli serviranno nella fase successiva del gioco. In seguito dovrà selezionare, fra le cinque a disposizione, una ragazza di suo gradimento da pedinare per la città, stando attento a non farsi notare dalla vittima ed a non perderla di vista. Dopo aver finalmente raggiunto la ragazza si passa ad una fase di "stupro interattivo". Il vero finale del videogioco dipende dalle scelte fatte dal giocatore durante la partita, e può essere di natura romantica o sadica o può concludersi semplicemente con la fuga della ragazza.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]