Bikin (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bikin
Bikin
Il Bikin visto dal ponte sull'autostrada A370 ("Ussuri")
Stato Russia Russia
Distretti federali Estremo Oriente
Soggetti federali Chabarovsk Chabarovsk
Litorale Litorale
Lunghezza 560 km[1][2]
Bacino idrografico 22 300 km²[1][2]
Nasce monti Sichotė-Alin'
Sfocia fiume Ussuri (→ Amur)

Il Bikin (in russo: Бики́н?) è un fiume della Russia estremo-orientale (Territorio del Litorale e di Chabarovsk), affluente di destra dell'Ussuri (bacino idrografico dell'Amur).

Nasce e scorre per la maggior parte del suo percorso nella parte centrale della catena dei Sichotė-Alin', nella parte nord del Territorio del Litorale (rajon Požarskij). Il fiume fluisce con direzione mediamente meridionale nel suo alto corso, per poi volgere il suo corso verso occidente, direzione che manterrà fino alla foce. Nel suo tratto terminale il fiume entra nel Territorio di Chabarovsk; sfocia infine nell'Ussuri dalla destra, di fronte alla città cinese di Raohe.

Il Bikin corre per la maggior parte del suo corso in un territorio montano, in larghi tratti praticamente disabitato; pochi sono i centri urbani toccati dal fiume nel suo corso, il maggiore dei quali è la cittadina omonima, a pochi chilometri dalla foce. I suoi maggiori affluenti sono Alčan e Bačelaza dalla destra idrografica, Zeva dalla sinistra.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (RU) Река БИКИН nel Registro nazionale dei corpi idrici.
  2. ^ a b (RU) Бикин (река в Приморском и Хабаровском кр.). In Grande Enciclopedia Sovietica, 1969-1978
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia