Big Muff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A sinistra il Big Muff versione statunitense, a destra quello prodotto in Russia

Il Big Muff è un pedale di distorsione prodotto dalle fabbriche Electro-Harmonix (New York, Stati Uniti) e dalla Sovtek (Saratov, Russia). Viene principalmente usato come effetto per chitarra ma, specialmente per quanto riguarda la versione russa, può essere usato anche per il basso.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Big Muff fu inventato dall'ingegnere statunitense Mike Matthews a cavallo tra la fine degli anni sessanta e l'inizio dei settanta. Una parte importante nella creazione di questo effetto è rappresentata dalla cooperazione tra Matthews e Jimi Hendrix: prima della morte, avvenuta nel 1970, Hendrix sperimentò alcuni prototipi del Big Muff, contribuendone allo sviluppo; lo stesso Matthews successivamente ammetterà che il suono della chitarra di Hendrix fu una forte ispirazione per la creazione di questo effetto.

Dalla metà degli anni '70 le vendite del Big Muff aumentarono sensibilmente, per diversi fattori: la grande affidabilità, il suono particolare, il prezzo contenuto e il fatto che tra gli utilizzatori ci fossero anche celebri chitarristi come Carlos Santana e David Gilmour.

Tra gli anni ottanta e i novanta il Big Muff divenne parte del suono caratteristico di molte band famose, come Smashing Pumpkins, Dinosaur Jr., Sonic Youth, White Stripes. I Mudhoney addirittura, come "omaggio" a questo effetto, intitolarono un loro album Superfuzz Bigmuff. Per la band dei Mogwai la Electro-Harmonix ha prodotto una versione specifica dell'effetto chiamata proprio "Mogwai Big Muff".

Tecnologia e varianti prodotte[modifica | modifica sorgente]

La maggioranza delle versioni del Big Muff utilizza una tecnologia a quattro transistor: due fungono da buffer di input-output, due generano la distorsione.

I Big Muff originali vengono oggi prodotti in tre versioni: quella statunitense, prodotta in colore argento; quella russa, di colore nero o verde scuro e con una grafica meno curata rispetto alla "sorella" statunitense; il Little Big Muff Pi, prodotto in America, equipaggiato con lo stesso circuito del Big Muff, ma contenuto in un involucro di alluminio più piccolo rispetto all'originale.

La Electro-Harmonix produce anche un effetto, denominato Double Muff, caratterizzato dalla presenza di due circuiti Muff Fuzz (e quindi non Big Muff) in un solo pedale (producendo così una distorsione estremamente potente), ed uno, chiamato Metal Muff, dotato di controllo di equalizzazione, per garantire una precisione del suono più vicina alle esigenze dell'heavy metal.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica