Big Generator

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Big Generator
Artista Yes
Tipo album Studio
Pubblicazione 17 settembre 1987
Durata 43 min : 38 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere Rock progressivo
Etichetta Atco Records
Produttore Yes, Trevor Horn, Trevor Rabin e Paul DeVilliers
Registrazione 1985-1987
Yes - cronologia
Album precedente
(1985)
Album successivo
(1991)

Big Generator è il dodicesimo album in studio del gruppo progressive inglese Yes. Fu pubblicato nel 1987 dalla Atco Records (sussidiaria della Atlantic Records), dopo il successo del precedente 90125.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

La realizzazione di Big Generator fu lunga (oltre 2 anni) e problematica, soprattutto a causa di divergenze musicali fra i membri del gruppo. In particolare, l'intenzione del chitarrista Trevor Rabin era quella di proseguire il percorso musicale iniziato con 90125, mentre il cantante Jon Anderson era più interessato a un ritorno ai canoni "tradizionali" degli Yes (obiettivo che avrebbe perseguito poi con il gruppo Anderson Bruford Wakeman Howe). Inoltre, la produzione inizialmente affidata a Trevor Horn (lo stesso produttore del precedente album) causò qualche malcontento e alla fine Rabin si assunse il compito aggiuntivo di dirigere lo studio di registrazione.

Il risultato di questa complessa gestazione fu un album comunque di buon successo e apprezzato dalla critica, sebbene le vendite di Big Generator o dei due singoli Love Will Find A Way e Rhythm Of Love non si avvicinassero ai risultati straordinari del precedente album. Pur essendo in qualche modo considerato più "progressive" e più accettabile dai fan storici degli Yes (che avevano dimostrato qualche perplessità sul cambio di direzione che il gruppo aveva preso con 90125), Big Generator non soddisfece comunque Anderson, che abbandonò gli Yes al termine del tour, nel 1988.

Note[modifica | modifica sorgente]

Il brano Holy Lamb fu scritto da Jon Anderson per Harmonic Convergence, il primo grande raduno New Age della storia, tenutosi a Sedona, in Arizona, nel 1987.

Tra gli studi di registrazione utilizzati per incidere l'album figura anche il Lark Recording Studio (già Stone Castle) a Carimate (Como), località che nei crediti del disco è stata curiosamente storpiata in "Caramati".

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Rhythm of Love (Jon Anderson/Tony Kaye/Trevor Rabin/Chris Squire) - 4:47
  2. Big Generator (Jon Anderson/Tony Kaye/Trevor Rabin/Chris Squire/Alan White) - 4:33
  3. Shoot High Aim Low (Jon Anderson/Tony Kaye/Trevor Rabin/Chris Squire/Alan White) - 7:01
  4. Almost Like Love (Jon Anderson/Tony Kaye/Trevor Rabin/Chris Squire) - 4:58
  5. Love Will Find a Way (Trevor Rabin) - 4:50
  6. Final Eyes (Jon Anderson/Tony Kaye/Trevor Rabin/Chris Squire) - 6:25
  7. I'm Running (Jon Anderson/Tony Kaye/Trevor Rabin/Chris Squire) - 7:37
  8. Holy Lamb (Song for Harmonic Convergence) (Jon Anderson) - 3:19

Big Generator (Atco 790 522) raggiunse la posizione #17 nel Regno Unito e la posizione #15 negli Stati Uniti.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo