Biblioteca de Catalunya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Entrata principale
La vecchia infermeria dell'Hospital de la Santa Creu

La Biblioteca de Catalunya è la biblioteca nazionale della Catalogna. Creata nel 1907 come biblioteca dell'Institut d'Estudis Catalans, venne aperta al pubblico nel 1914, con sede nel palazzo della Generalitat de Catalunya, finché nel 1931, l'ajuntament di Barcellona non mise a disposizione gli edifici dell'antico Hospital de la Santa Creu.

Oggi, la biblioteca occupa una superficie totale di 8.820 m² e contiene circa tre milioni di esemplari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]