Bibbia di Lincoln

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Bibbia di Lincoln

La Bibbia di Lincoln è la Bibbia usata per la prima volta dal presidente americano Abramo Lincoln durante il giuramento alla presidenza il 4 marzo 1861.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il volume non è propriamente quello originario della famiglia Lincoln: esso apparteneva infatti a William Thomas Carroll, cancelliere della Corte Suprema, il quale regalò la propria Bibbia a Lincoln per il giuramento. Ciò si rese necessario in quanto gli effetti personali del futuro presidente, compresa la sua Bibbia, erano ancora in viaggio dalla sua città natale (Springfield in Illinois) e non sarebbero giunti in tempo per il giuramento. Lo stesso Carroll aveva regalato una copia identica della stessa edizione al presidente James Buchanan per il suo giuramento del 1857.[1]

La Bibbia è rimasta in possesso della famiglia Lincoln fino al 1928, fin quando la moglie di Robert Todd Lincoln (figlio di Abraham e morto nel 1926) la cedette alla Biblioteca del Congresso, dove tuttora è conservata.

La Bibbia di Lincoln non è più stata usata dai vari presidenti succedutisi[2] alla guida degli Stati Uniti d'America: la gran parte di essi (compreso George W. Bush) ha giurato sulla Bibbia di Washington, un volume di circa cinque chili appartenente alla Freemasons' society di New York[3]. Dopo quasi 150 anni il presidente Barack Obama, il 20 gennaio 2009, ha invece scelto di prestare giuramento proprio sulla Bibbia di Lincoln.[4]

Il volume[modifica | modifica wikitesto]

Il volume è composto da 1.280 pagine ed è rilegato in velluto di colore bordeaux. Fu stampato dalla Oxford University Press nel 1853; misura 15 cm di lunghezza, 10 cm di larghezza e 4,5 cm di spessore.[5]

Attualmente la Bibbia di Lincoln è conservata in buone condizioni, anche se nel corso degli ultimi 150 anni il velluto si è leggermente sgualcito e macchiato. Nel risguardo posteriore è presente il sigillo della Corte suprema degli Stati Uniti d'America ed una annotazione di William Thomas Carroll che recita[6]

(EN)

« I, William Thomas Carroll, clerk of the said court do hereby certify that the preceding copy of the Holy Bible is that upon which the Hon'ble. R. B. Taney, Chief Justice of the said Court, administered to His Excellency, Abraham Lincoln, the oath of office as President of the United States, on the day of the date hereof at the Capitol of the United States in the City of Washington and the District of Columbia (being the seat of the National Government of the said United States) - In Testimony Whereof I hereunto subscribe my name and affix the seal of said Supreme Court this 6th day of March Ante 1861. William Thos. Carroll, Clerk of the Supr. Court U.S. »

(IT)

« Io, William Thomas Carroll, cancelliere di detta corte certifico qui che la copia della precedente Sacra Bibbia è quella sulla quale l'Onorabile R.B. Taney, Giudice Capo di detta Corte, ha amministrato a Sua Eccellenza, Abramo Lincoln, il giuramento per l'ufficio di Presidente degli Stati Uniti, nel giorno della data di questo evento presso il Campidoglio degli Stati Uniti nella città di Washington e il Distretto di Columbia (essendo la sede del Governo Nazionale di detti Stati Uniti) - In Testimonianza di ciò io qui sottoscrivo il mio nome e appongo il sigillo della Suprema Corte in questo sesto giorno di marzo 1861. William Thos. Carroll, Cancelliare della Supr. Corte U.S.A. »

(William Thomas Carroll)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Inauguration of President James Buchanan (dal sito del Senato U.S.A.). URL consultato il 29-01-2009.
  2. ^ Solamente John Quincy Adams nel 1825 scelse di prestare giuramento non su una Bibba ma su una raccolta di leggi americane; Harry Truman nel 1949 optò per un giuramento su due Bibbie. (Vedi (EN) Inauguration of John Quincy Adams (dal sito del Senato U.S.A.). URL consultato il 29-01-2009. e (EN) Inauguration of Harry Truman (dal sito del Senato U.S.A.). URL consultato il 29-01-2009.
  3. ^ (EN) Time.com.
  4. ^ The Lincoln Bible in World Digital Library, 1853. URL consultato il 2 settembre 2013.
  5. ^ (EN) Tratto dalla Biblioteca del Congresso. URL consultato il 29-01-2009.
  6. ^ (EN) Lincoln Bible pictures from Library of Congress. URL consultato il 29-01-2009.:

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]