Bhante Dharmawara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bhante Dharmawara (12 febbraio 1889Stockton, 26 giugno 1999) è stato un monaco buddhista e insegnante cambogiano naturalizzato statunitense, morto all'età di 110 anni e 134 giorni..

Era ben istruito ed è diventata un avvocato, giudice e governatore provinciale. Prima ha iniziato a studiare il Buddhismo e poi è diventato un monaco quando aveva trent'anni. Praticò il suo primo viaggio dalla Thailandia, alla Birmania fino all'India, dove ha trascorso gran parte della sua vita. Ha studiato guarigione naturale e divenne noto per le sue capacità di guarigione. Fu fluente in molte lingue e viaggiò per insegnare la meditazione e la guarigione in molti paesi. Più tardi, Bhante si spostò permanentemente negli Stati Uniti e ha lavorò per contribuire ad aiutare i migliaia di profughi, fuggiti dalla guerra in Cambogia. Ha fondato il primo tempio buddhista cambogiano in America a Washington e più tardi in California. Morì alla tarda età di 110 anni e 134 giorni a Stockton. È classificato come il centesimo uomo più longevo di sempre. Le sue ceneri sono state sepolte in un memoriale.