Beverley (Australia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beverley
città
Beverley – Veduta
Localizzazione
Stato Australia Australia
Stato o territorio Flag of Western Australia.svg Australia Occidentale
Local Government Area Contea di Beverley
Territorio
Coordinate 32°06′32″S 116°55′34″E / 32.108889°S 116.926111°E-32.108889; 116.926111 (Beverley)Coordinate: 32°06′32″S 116°55′34″E / 32.108889°S 116.926111°E-32.108889; 116.926111 (Beverley)
Altitudine 232 m s.l.m.
Abitanti 848 (2006)
Altre informazioni
Cod. postale WA 6304
Fuso orario UTC+8
Regione Wheatbelt
Cartografia
Mappa di localizzazione: Australia
Beverley
Sito istituzionale

Beverley è una città situata nella regione del Wheatbelt, in Australia Occidentale; essa si trova 133 chilometri a sud-est di Perth ed è la sede della Contea di Beverley.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Beverly venne fondata nel 1831 dal medico della colonia del tempo, il dottor Charles Simmons: si pensa che egli decise di battezzare il nuovo insediamento prendendo spunto dalla sua città natale, Beverley nello Yorkshire, in Inghilterra.[1] La cittadina si sviluppò poco negli anni seguenti, fino a quando non si trovò lungo il tracciato della ferrovia che collegava Perth con Albany nel 1889. Fin dagli inizi Beverley fu sede di un'unità amministrativa che mutò diverse volte nel corso degli anni, sia dal punto di vista dell'estensione che per quanto riguarda il nome, fino a raggiungere l'assetto definitivo nel 1961 con la Contea di Beverley.[1]

Ancor oggi l'economia è basata principalmente sull'agricoltura, anche se a Beverley si concentrano i servizi commerciali ed industriali che fanno da supporto alla zona prettamente agricola della contea.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Storia di Beverley dal sito della cittadina

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Australia Portale Australia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Australia