Betta smaragdina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Betta smaragdina
Betta smaragdina
Una coppia
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Anabantoidei
Famiglia Osphronemidae
Sottofamiglia Macropodusinae
Genere Betta
Specie B. smaragdina
Nomenclatura binomiale
Betta smaragdina
Ladiges, 1972

Betta smaragdina è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Osphronemidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa nei bacini dei fiumi Chao Phraya e Mekong.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Un maschio

Betta smaragdina è assai simile alla forma selvatica di Betta splendens: corpo cilindrico, poco compresso ai fianchi, con bocca piccola rivolta verso l'alto. Il dorso è leggermente arcuato mentre il ventre è orizzontale. La pinna dorsale è arretrata, verso la coda, la pinna caudale è arrotondata e ampia, le pinne ventrali sono strette e allungate mentre l'anale è alta e lunga. La livrea presenta un corpo bruno rossastro, più o meno chiaro. Le scaglie dei fianchi sono orlate di verde azzurro dai riflessi argentei. La pinna dorsale è tendente al verde azzurro con riflessi rossastri, così come la caudale e le ventrali, mentre la pinna anale tende più al rosso bruno con riflessi verdastri metallici. Il dimorfismo sessuale è evidente: il maschio ha le pinne più grandi e ampie e colorazione più vivace. La femmina presenta due linee orizzontali brune più o meno visibili lungo i fianchi.
Raggiunge una lunghezza di 7 cm.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Come nelle altre specie del genere Betta, il maschio costruisce un nido di bolle dove inserisce le uova non appena deposte e fecondate.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Ancora non diffuso nei negozi di acquariofilia di tutto il mondo, questa specie si adatta bene all'allevamento in acquario ed è allevata solo da sporadici appassionati.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci