Beta Circini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beta Circini
Mappa della costellazione del Compasso.Mappa della costellazione del Compasso.
Classificazione Stella di classe A V
Classe spettrale A3Va
Distanza dal Sole 96,5 anni luce
Costellazione Compasso
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta 15h 17m 30.850s
Declinazione -58° 48′ 04.34″
Dati fisici
Raggio medio 1,3 R
Massa
2,2 M
Temperatura
superficiale
8 900 K (media)
Età stimata 600 milioni di anni[1]
Dati osservativi
Magnitudine app.
+4,07 (media)
Magnitudine ass. +1,71
Parallasse 32.73
Moto proprio AR: -97.74 mas/anno
Dec: -134.15 mas/anno
Velocità radiale 9,6 km/s
Nomenclature alternative
HR 5670, HD 135379, SAO 242384, HIP 74824.

Beta Circini (β Circini, β Cir) è una stella nella costellazione del Compasso di magnitudine apparente +4,07 distante 95 anni luce dal sistema solare.[1]

Si tratta di una stella bianca di sequenza principale, con una massa paragonabile a quella di Sirio o Vega, e possiede un disco circumstellare attorno ad essa. La temperatura del disco è stata stimata in circa 170 K.

Come le altre stelle di questa piccola costellazione, è visibile prevalentemente dall'emisfero australe della Terra, dove anche a latitudini temperate diventa circumpolare. Nell'emisfero boreale è visibile solo dalle latitudini tropicali e più a sud. Il periodo migliore per l'osservazione cade nei mesi che vanno da marzo a giugno.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Farisa Y. Morales et al., Spitzer Mid-IR Spectra of Dust Debris Around A and Late B Type Stars: Asteroid Belt Analogs and Power-Law Dust Distributions in The Astrophysical Journal, vol. 699, nº 2, luglio 2009, p. 1067, DOI:10.1088/0004-637X/699/2/1067.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni