Beta Cephei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alfirk
Mappa della costellazione di CefeoMappa della costellazione di Cefeo
Classificazione Sistema binario
Classe spettrale B2IIIv
Tipo di variabile Beta Cephei
Distanza dal Sole 600 ± 50 anni luce
Costellazione Cefeo
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta 21h 28m 39,597s
Declinazione +70° 33′ 38,57″
Dati fisici
Raggio medio 7,5-9 R
Massa
10,1 M
Temperatura
superficiale
26 700 K (media)
Luminosità
14 600 L
Metallicità 59% del Sole[1]
Età stimata 22,2 milioni di anni
Dati osservativi
Magnitudine app. 3,16
Magnitudine ass. −3,08[2]
Parallasse 4,76
Moto proprio AR: 12,54 mas/anno
Dec: 8,39 mas/anno
Velocità radiale −8,2 km/s
Nomenclature alternative
Alfirk, HR 8238, HD 205021, BD+69° 1173, GSC 04465-02643, HIP 106032, SAO 10057, WDS J21287+7034Aa,Ab, AAVSO 2127+70

Beta Cephei (β Cep, β Cephei), conosciuta anche con il nome tradizionale di Alfirk, è una stella di terza magnitudine situata nella costellazione di Cefeo.

Osservazione[modifica | modifica wikitesto]

Beta Cephei

Si tratta di una stella situata nell'emisfero celeste boreale, avente una declinazione marcatamente settentrionale (+70 33'), il che la rende ben visibile dal nostro pianeta nelle regioni dell'emisfero nord della Terra, ove appare circumpolare a nord della latitudine +20°N; dall'emisfero sud risulta invece parzialmente visibile solamente per una piccola fascia vicino all'equatore, a nord della latitudine +19°S. Essendo di magnitudine apparente pari a 3,16, risulta facilmente osservabile ad occhio nudo, in un cielo non fortemente affetto da inquinamento luminoso.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una stella Be distante circa 600 anni luce di tipo spettrale B2IIIv[1], ed è il prototipo di stelle variabili Beta Chepei.

Così come altre variabili di questa classe presenta una variazione di magnitudine dovuta a pulsazioni radiali (da +3,16 a +3,27) in un breve arco di tempo (0,19 giorni). Oltre a questo periodo principale, esistono altri periodi simultanei di 4,72, 4,46, 4,43, 4,88 e 4,30 ore[3].

Beta Cephei è una stella tripla; la principale è una gigante blu di 10 masse solari e poco più di 20 milioni di anni di vita[4], ed è accompagnata da due stelle di colore bianco, di cui una dista dalla principale 45 UA con un periodo orbitale di 90 anni, mentre la più lontana, visibile con un piccolo telescopio, dista dalla principale 2 400 UA, impiegando più di 30 000 anni per compiere una rivoluzione attorno alla principale[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b SIMBAD - V* bet Cep
  2. ^ Alfirk daviddarling.info
  3. ^ Alfirk (Stars, Jim Kaler)
  4. ^ Tetzlaff, N et al., A catalogue of young runaway Hipparcos stars within 3 kpc from the Sun in Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, vol. 410, nº 1, gennaio 2011, pp. 190–200, DOI:10.1111/j.1365-2966.2010.17434.x.
  5. ^ jumk.de Beta Cephei (Alfirk)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni