Beta 2 agonisti selettivi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

I beta 2 agonisti selettivi (spesso indicati semplicemente come beta 2 agonisti) sono una classe di farmaci impiegati nel trattamento dell'asma e di altre malattie polmonari caratterizzate da broncospasmo. Farmacologicamente agiscono come agonisti dei recettori beta 2 adrenergici della muscolatura liscia dei bronchi, determinandone il rilassamento con conseguente broncodilatazione.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

I beta 2 agonisti possono essere classificati in base alla durata d'azione:

Breve durata[modifica | modifica sorgente]

Lunga durata[modifica | modifica sorgente]

Indicazioni[modifica | modifica sorgente]

Controindicazioni[modifica | modifica sorgente]

Controindicati in caso di ipertiroidismo e aritmie, sono da usare con attenzione in caso di gravidanza (specie in alte dosi).

Effetti indesiderati[modifica | modifica sorgente]

Tremore, crampi muscolari, cefalea, tachicardia.

Metodologia di utilizzo[modifica | modifica sorgente]

  • Inalazione (la metodologia base, usata soprattutto in caso di asma lieve - moderato)
  • Via orale
  • Via endovenosa (in caso di asma grave)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • British national formulary, Guida all’uso dei farmaci 4 edizione, Lavis, agenzia italiana del farmaco, 2007.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina