β-sitosterolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Beta-sitosterolo)
Β-sitosterolo
Sitosterol structure.svg
Nomi alternativi
beta-sitosterolo
β-sitosterina
22,23-diidrostigmasterolo
stigmast-5-en-3-olo
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C29H50O
Massa molecolare (u) 414,71
Aspetto polvere bianca di consistenza cerosa
Numero CAS [83-46-5]
PubChem 222284
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua insolubile

Il β-sitosterolo è un fitosterolo largamente diffuso nel regno vegetale, presente in Nigella sativa, pecan, Serenoa repens, avocadi, zucchine, Pygeum africanum, anacardi, germe di grano, olio di semi di mais, semi di soia, specie appartenenti al genere Hippophae, bacche di goji, Wrightia tinctoria e altri.

Dosi significative di sitosteroli aumentano notevolmente l'incidenza di coronaropatie.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Assmann G. et al, Plasma sitosterol elevations are associated with an increased incidence of coronary events in men: Results of a nested case-control analysis of the Prospective Cardiovascular Münster (PROCAM) study in Nutrition, Metabolism & Cardiovascular Diseases, nº 16, 2006, pp. pp. 13-21, DOI:10.1016/j.numecd.2005.04.001.
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia