Best Of - Volume I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Best of Volume I)
Best of Volume I
Artista Van Halen
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 22 ottobre 1996
Durata 67 min : 03 s
Genere Heavy metal
Pop metal
Hard rock
Etichetta Warner Music Group
Produttore Glen Ballard
Bruce Fairbairn
Andy Johns
Mick Jones
Donn Landee
Ted Templeman
Van Halen
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 60 000+)
Dischi d'oro Argentina Argentina[2]
(vendite: 30 000+)

Brasile Brasile[3]
(vendite: 100 000+)
Finlandia Finlandia[4]
(vendite: 22 015)[5]

Germania Germania[6]
(vendite: 250 000+)
Dischi di platino Australia Australia[7]
(vendite: 70 000+)

Canada Canada (2)[8]
(vendite: 200 000+)

Stati Uniti Stati Uniti (3)[9]
(vendite: 3 000 000+)
Van Halen - cronologia
Album precedente
(1995)
Album successivo
(1998)

Best Of Volume I è la prima raccolta dei Van Halen, uscita nel 1996 e contenente 17 tracce: le prime quattordici sono estratte dai primi dieci album in studio della band (escluso Diver Down), la quindicesima, Human Beings, è una canzone che la band ha scritto per il film Twister, e le ultime due sono due tracce inedite registrate con David Lee Roth alla voce.

In allegato al disco c'è un fascicolo con tutte le copertine e le tracce degli album registrati fino al 1995.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Eruption (Van Halen)
  2. Ain't Talking 'bout Love (Van Halen)
  3. Running With The Devil (Van Halen)
  4. Dance The Night Away (Van Halen II)
  5. And The Cradle ... Will Rock (Women and Children First)
  6. Unchained (Fair Warning)
  7. Jump (1984)
  8. Panama (1984)
  9. Why Can't Be This Love (5150)
  10. Dreams (5150)
  11. When It's Love (OU812)
  12. Poundcake (For Unlawful Carnal Knowledge)
  13. Right Now (For Unlawful Carnal Knowledge)
  14. Can't Stop Loving You (Balance)
  15. Humans Being (dalla colonna sonora di Twister)
  16. Can't Get This Stuff No More (Inedita)
  17. Me Wise Magic (Inedita)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) British album certifications – Van Halen – Best Of - Volume I, British Phonographic Industry.Digitare Best Of - Volume I nel campo Keywords. Selezionare Title nel campo Search by. Selezionare album nel campo By Format. Selezionare Silver nel campo By Award. Premere Search.
  2. ^ (ES) Gold & Platinum Discs su CAPIF. URL consultato il 12 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2011).
  3. ^ (PT) Associação Brasileira dos Produtores de Discos, Certificados. URL consultato il 20 settembre 2014.
  4. ^ Kultalevyjen myöntämisrajat, Musiikkituottajat.
  5. ^ Van Halen, Musiikkituottajat.
  6. ^ Gold-/Platin-Datenbank
  7. ^ (EN) ARIA Charts – Accreditations – 1997 Albums, ARIA Charts. URL consultato l'11 aprile 2015.
  8. ^ (EN) Gold Platinum Database - Best Of - Volume I, Music Canada. URL consultato il 7 agosto 2014.
  9. ^ (EN) Gold & Platinum Database – Best Of - Volume I, Recording Industry Association of America. URL consultato il 14 ottobre 2014.


metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal