Beskudinkovskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Beskudinkovskij
Бескудниковский район
Stemma ufficiale
Bandiera ufficiale
Stato Russia Russia
Città Coat of Arms of Moscow.svg Mosca
Distretto Settentrionale
Superficie 3,30 km²[1]
Abitanti 75 790 ab.[2] (2010)
Densità 22 966,67 ab./km²
Mappa dei quartieri di Mosca
Mappa dei quartieri di Mosca

Coordinate: 55°51′55″N 37°33′54″E / 55.865278°N 37.565°E55.865278; 37.565

Il quartiere Beskudinkovskij (in russo: Бескудниковский район?) è un quartiere di Mosca sito nel Distretto Settentrionale.

L'attuale area del quartiere ospitava in passato i villaggi di Beskudnikovo e Verchnie Lichobory. Le prime testimonianze storiche di Beskudnikovo risalgono a documenti catastali del 1584-1586, dove vi figura col nome di Bezkunnikovo.

Nel 1874 vi venne impiantata una fabbrica di mattoni e nel 1900 una stazione ferroviaria per le merci, embrione di quella che oggi è la più grande stazione di smistamento merci, non solo di Mosca, ma dell'intera Russia. Nel 1930 nel quartiere viene costruito un villaggio operaio, la popolazione passerà dagli 8.000 abitanti agli oltre 16.000 del 1950.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Показатели муниципальных образования. Бескудниковское, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 1 октября 2010 (archiviato dall'url originale il 29 agosto 2011).
  2. ^ Предварительные итоги Всероссийской переписи населения 2010 года.
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia