Besermani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Besermani
(бесермяне; бесерманъёс)
Luogo d'origine Flag of Udmurtia.svg Udmurtia
(Russia Russia)
Popolazione 3.122
Lingua Besermano, russo
Gruppi correlati Udmurti
Distribuzione
Russia Russia 3.122

I besermani (o bisermani, besermiani, bisermiani; in russo: бесермяне? besermyanin; in lingua udmurt: бесерманъёс) sono un piccolo gruppo etnico finno-ugrico della Russia.

Vi erano circa 10.000 besermani nel 1926, ma secondo il censimento russo del 2002 il numero è calato a 3.122 unità. Il censimento dell'impero russo del 1897 stimò la cifra dei besermani in 10.800 unità[1].

Vivono nelle regioni a nord-ovest nei distretti di Yukamensky, Glazovsky, Balezinsky, Yarsky (repubblica di Udmurtia). Esistono 10 villaggi con besermani considerati puri e 41 villaggi con popolazione besermana di origine mista.

La lingua besermana è un dialetto della lingua udmurt con influenze turche. Alcune tradizioni besermane differiscono dai costumi degli udmurt perché vi sono state forti influenze islamiche nel periodo del Khanato di Kazan.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ demoskop.ru: Alphabetical list of peoples of the Russian Empire

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia