Besame mucho (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Besame mucho
Titolo originale Besame mucho
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1999
Durata 110 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Maurizio Ponzi
Soggetto Enrico Deaglio (romanzo) "Besame mucho" e "Bella ciao"
Produttore Roberto Sbarigia per Eurostar '95, in collaborazione con Dania film
Casa di produzione AB film distributors
Fotografia Massimo Di Venanzo
Montaggio Sergio Montanari
Musiche Antonio Di Pofi
Interpreti e personaggi

Besame mucho è un film italiano del 1999, diretto da Maurizio Ponzi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film racconta alcune vicende di persone comuni ambientate a Napoli; Tommaso è un vedovo di mezza età che si prende cura di un ragazzo extracomunitario interessandosene affinché non venga espulso, con l'aiuto anche del funzionario Piscopo.

Lucia è la domestica di Tommaso e lavora per mantenere lei e il fratello Tonino, sperando che eviti di prendere una cattiva strada.

Giulia è un'attrice teatrale che vive nello stesso palazzo dove risiede Tommaso; il suo obbiettivo è quello di mettere in scena una commedia di Oscar Wilde dal titolo "Un marito ideale", con l'aiuto di alcuni ex detenuti.

Infine un chirurgo sfida le regole dell'ospedale dove esercita la sua attività per poter salvare la vita di un tossicodipendente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema