Beryciformes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Beryciformes
Myripristus jacobus.jpg
Myripristus jacobus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Beryciformes

Beryciformes è un ordine di pesci ossei marini composta da 7 famiglie.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Questi pesci sono presenti nei mari di tutto il mondo.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Questi pesci sono morfologicamente simili ai Perciformes, soprattutto per la prima pinna dorsale armata di forti raggi spinosi; anche la seconda dorsale (se presente) può avere uno o due raggi spinosi, e così la pinna anale. Il corpo in genere è poco affusolato, alto e compresso lateralmente. Di solito gli occhi sono molto grandi ed anche la bocca ha notevoli dimensioni. Alcune specie sono dotate di fotofori, curiosamente gli organi luminosi sono più tipici di specie di acque basse che di quelle abissali. Il colore spesso da sui toni del rosso (es. Holocentridae, Berycidae ma può essere argentea in molte specie superficiali o scura in quelle che vivono alle profondità maggiori.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte delle specie vive in acque marine profonde ma alcune famiglie (es. Holocentridae) vivono in acque basse ma evitano

comunque la luce mantenendo abitudini notturne.[1]

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

L'ordine comprende sette famiglie:[2]

Specie mediterranee[modifica | modifica sorgente]

Nel mar Mediterraneo sono presenti almeno 4 specie:
Famiglia Berycidae

Famiglia Trachichthyidae

Famiglia Holocentridae

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Paxton, John R. in Paxton, J.R. & Eschmeyer, W.N. (a cura di), Encyclopedia of Fishes, San Diego, Academic Press, 1998, pp. 160–163, ISBN 0-12-547665-5.
  2. ^ Template:FishBase order

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci