Bertrando I di Forcalquier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bertrando I
Conte di Forcalquier
In carica 1149 - 1151
Predecessore Ghigo
Successore Bertrando II d'Urgell
Morte 1151
Dinastia Casa di Barcellona
Padre Guglielmo III
Madre Garsenda d'Albon
Coniuge Josserande de Flotte
Figli Bertrando
Guglielmo e
Alice

Bertrando I di Forcalquier o d'Urgell (... – 1151) fu Conte di Forcalquier dal 1149 alla sua morte.

Origine[modifica | modifica sorgente]

Era il figlio secondogenito del Conte di Forcalquier, Guglielmo III e di Garsenda d'Albon, figlia del conte d'Albon, Ghigo III e della moglie, Matilda (o Regina)[1], nobile inglese di cui non si conoscono gli ascendenti[1], ma che secondo alcuni era figlia di Edgardo Atheling.
Guglielmo III di Forcalquier, come ci conferma la Historia de los condes de Urgel, Tomo I, era il figlio primogenito ed unico maschio del conte di Urgell, Ermenegol IV di Gerb e della Contessa di Forcalquier, Adelaide[2] (? - 1129), l'unica figlia del conte di Forcalquier, Guglielmo Bertrando II e della sua seconda moglie, Adelaide di Cavenez[3] (citata assieme alla figlia nel Gallia Christiana Novissima, Tome I, Aix, Instrumenta, Sisteron[4]), sorella di Guido Conte di Cavenez[5].

Divisione della Provenza tra contea e marchesato di Provenza e contea di Forcalquier[6], nel 1125.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Di Bertrando si hanno poche notizie. Sua nonna, Adelaide, Contessa di Forcalquier, era morta, nel 1129, lasciando, come da disposizioni testamentarie del nonno, Ermenegol IV di Gerb (in un testamento scritto nel 1090, due anni prima di morire, aveva disposto che la contea di Forcalquier, alla morte di Adelaide sarebbe andata a Guglielmo III[2]), il titolo di conte di Forcalquier a suo padre, Guglielmo III, che gli sopravvisse solo alcuni mesi e morì ad Avignone[7], in quello stesso anno, lasciando il titolo a suo fratello, Ghigo, che era il primogenito[8].

Bertrando succedette a Ghigo, nel 1149[9], in quanto quest'ultimo era morto senza eredi[10].

Bertrando governò la contea per circa due anni, morì all'inizio del 1151, in quanto il 20 maggio di quell'anno, secondo il Gallia Christiana Novissima, Arles risultava già morto[11]. Secondo l'Obituaire du chapitre de Saint-Mary de Forcalquier, Bertrando morì il 13 maggio[12], ma non precisa l'anno[13].
. Gli succedette il figlio primogenito, Bertrando[11].

Matrimonio e discendenti[modifica | modifica sorgente]

Bertrando I aveva sposato Josserande di Flotte, figlia di Arnoldo di Flotte e della moglie, Adelaide di Comps. Bertrando da Josserande ebbe tre figli[11]:

Note[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Fonti primarie[modifica | modifica sorgente]

Letteratura storiografica[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Conte di Forcalquier Successore Blason famille fr Forcalquier.svg
Ghigo 1149– 1151 Bertrando II d'Urgell