Berretto da baseball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
un berretto da baseball.

Il berretto da baseball (impropriamente cappello da baseball o cappellino) è un tipo di copricapo morbido, dotato di una lunga visiera, ricurva o piatta. Spesso i berretti da baseball sono dotati sulla parte posteriore di un elastico o di un velcro, che serve ad adattare la misura del copricapo alla testa dell'indossatore.

L'associazione di questo tipo di berretto con lo sport del baseball è in realtà molto relativa, dato che da decenni è ormai entrato a far parte della moda casual o sportiva statunitense, europea e giapponese. Normalmente viene indossato con la visiera sul davanti, per proteggere gli occhi dal sole, ma nel corso degli anni è diventato di moda indossare il berretto con la visiera su un lato, o dietro, soprattutto nell'ambito della cultura hip hop. Il cappello serve anche a proteggere capelli e cute dall'intensa radiazione solare estiva e dal suo calore eccessivo . La visiera dietro si usa quando si vuole prendere il Sole senza rinunciare ad una protezione per la testa .

In origine, i berretti indossati dai giocatori di baseball erano sprovvisti di visiera. Lo stile attuale del berretto da baseball fu reso popolare dal giocatore Babe Ruth dei New York Yankees sul finire degli anni venti. Questi berretti sono spesso decorati sulla parte anteriore con il logo o il nome della squadra o dell'università che sponsorizzano, o del marchio di produzione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]