Bernhard Rudolph Abeken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Bernhard Rudolph Abeken (Osnabrück, 1º dicembre 1780Osnabrück, 24 febbraio 1866) è stato un letterato e filologo tedesco.

Precettore dei figli di Friedrich Schiller, conobbe anche Johann Wolfgang von Goethe, su cui scrisse due saggi. Pubblicò studi sulla Divina Commedia e curò l'edizione delle opere di Justus Möser.

Fu il padre dell'archeologo classico Wilhelm Ludwig Abeken (1813–1843) e dello scrittore e politico Hermann Abeken (1820–1854).

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Cicero in seinen Briefen (Hannover 1835)
  • Ein Stück aus Goethes Leben (Berlin 1848)
  • Goethe in den Jahren 1771–75 (Hannover 1865)
  • Ueber die Behandlung des Sophokleischen Philoctet auf Schulen.(Osnabrück 1856)

Controllo di autorità VIAF: 25342205

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie