Bernd Förster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bernd Förster
Dati biografici
Nome Bernhard Georg Josef Förster
Nazionalità Germania Germania
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 1986
Carriera
Squadre di club1
1974-1975 Waldhof Mannheim Waldhof Mannheim 16 (0)
1974-1976 Bayern Monaco Bayern Monaco 8 (0)
1976-1978 Saarbrucken Saarbrücken 61 (5)
1978-1986 Stoccarda Stoccarda 220 (20)
Nazionale
1979-1984 Germania Ovest Germania Ovest 33 (0)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Argento Spagna 1982
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Italia 1980
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bernhard "Bernd" Georg Josef Förster (Mosbach, 13 maggio 1956) è un ex calciatore tedesco. Esordì in Bundesliga col Bayern Monaco provenendo dal Waldhof Mannheim nel 1974-1975, per poi passare al 1. FC Saarbrücken nel 1976-1977. Due anni dopo, con la retrocessione del 1. FC Saarbrücken, passò allo Stoccarda rimanendo nella massima categoria e diventando compagno di squadra di suo fratello Karlheinz, anch'egli difensore. In carriera Bernd Förster ha segnato 25 goals in 291 apparizioni in Bundesliga. Ha vinto il titolo con lo Stoccarda nel 1984, e col Bayern Monaco ha vinto per due volte la Coppa dei Campioni (1975, 1976).

Ha iniziato a giocare in nazionale nel 1979; ha fatto parte della squadra che ha vinto gli Europei del 1980, battendo in finale il Belgio per 2-1 il 22 giugno a Roma. Nel 1982 assieme al fratello colse il secondo posto ai mondiali di Spagna, giocando anche la finale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco: 1974-75, 1975-76
Stoccarda: 1983-1984

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1980