Bernardo III di Sassonia-Meiningen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bernardo III di Sassonia-Meiningen
Bernardo III di Sassonia-Meiningen in una fotografia d'epoca
Bernardo III di Sassonia-Meiningen in una fotografia d'epoca
Duca di Sassonia-Meiningen
Stemma
In carica 1914 –
1918
Nome completo Bernardo Federico Alberto Giorgio Sassonia-Meiningen
Nascita Meiningen, 1 aprile 1851
Morte Meiningen, 16 gennaio 1928
Dinastia Sassonia-Meiningen
Padre Giorgio II di Sassonia-Meiningen
Madre Carlotta di Prussia (1831-1855)
Consorte Carlotta di Prussia (1860-1919)
Figli Fedora Vittoria Augusta Maria Marianna
Religione Protestantesimo

Bernardo III Federico Alberto Giorgio di Sassonia-Meiningen (Meiningen, 1º aprile 1851Meiningen, 16 gennaio 1928) fu l'ultimo Duca di Sassonia-Meiningen dal 1914 al 1918.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Suo padre era il duca Giorgio II di Sassonia-Meiningen, figlio del duca Bernardo II di Sassonia-Meiningen e della principessa Maria Federica d'Assia-Kassel; sua madre era la principessa Carlotta di Prussia, figlia del principe Alberto di Prussia e della principessa Marianna di Orange-Nassau.

Nel 1867 Bernardo entrò nel reggimento di fanteria di Sassonia Meiningischen e nel 1869 si recò all'Università di Heidelberg per studiare filologia classica. Ufficiale d'ordinanza nel 6º reggimento di turingia, passò poi al 95° fanteria e poi alla 6ª divisione di cavalleria, con la quale prese parte alla guerra franco-prussiana nel 1870 assieme al padre. Continuò quindi i propri studi all'Università di Lipsia e nel 1873 si iscrisse, terminati gli studi, al reggimento di fucilieri di stanza a Berlino.

Bernardo era molto appassionato di lingua greca, è stato autore e traduttore di alcune opere, tra cui gli scritti di Schiller. Dal 1873 al 1894 viaggiò molto in Grecia ed in Asia Minore, frequentando anche siti archeologi e conoscendo molti personaggi di rilievo nel campo. Per tale motivo egli ricevette una laurea ad honorem dall'Università di Atene e poi da quella di Breslavia.

Bernardo assunse la reggenza del Ducato di Sassonia-Meiningen alla morte del padre, nel 1914. Il suo breve regno venne tormentato dalla prima guerra mondiale. Quando la Germania perse la guerra tutti i principi tedeschi dovettero rinunciare ai loro troni. Bernardo venne costretto ad abdicare il 10 novembre 1918, e trascorse il resto della sua vita da privato cittadino.

Egli aveva sposato a Berlino il 18 febbraio 1878 la principessa Carlotta di Prussia, figlia di Federico III di Germania e nipote della regina Vittoria d'Inghilterra. Dal loro matrimonio nacque una sola figlia:

Antenati[modifica | modifica sorgente]

Bernardo di Sassonia-Meiningen Padre:
Giorgio II di Sassonia-Meiningen
Nonno paterno:
Bernardo II di Sassonia-Meiningen
Bisnonno paterno:
Giorgio I di Sassonia-Meiningen
Trisnonno paterno:
Antonio Ulrico di Sassonia-Meiningen
Trisnonna paterna:
Carlotta Amalia d'Assia-Philippsthal
Bisnonna paterna:
Luisa Eleonora di Hohenlohe-Langenburg
Trisnonno paterno:
Cristiano Alberto di Hohenlohe-Langenburg
Trisnonna paterna:
Carolina di Stolberg-Gedern
Nonna paterna:
Maria Federica d'Assia-Kassel
Bisnonno paterno:
Guglielmo II d'Assia
Trisnonno paterno:
Guglielmo I d'Assia
Trisnonna paterna:
Guglielmina Carolina di Danimarca
Bisnonna paterna:
Augusta di Prussia
Trisnonno paterno:
Federico Guglielmo II di Prussia
Trisnonna paterna:
Federica Luisa d'Assia-Darmstadt
Madre:
Carlotta di Prussia
Nonno materno:
Alberto di Prussia
Bisnonno materno:
Federico Guglielmo III di Prussia
Trisnonno materno:
Federico Guglielmo II di Prussia
Trisnonna materna:
Federica Luisa d'Assia-Darmstadt
Bisnonna materna:
Luisa di Meclemburgo-Strelitz
Trisnonno materno:
Carlo II di Meclemburgo-Strelitz
Trisnonna materna:
Federica Carolina Luisa d'Assia-Darmstadt
Nonna materna:
Marianna di Orange-Nassau
Bisnonno materno:
Guglielmo I dei Paesi Bassi
Trisnonno materno:
Guglielmo V di Orange-Nassau
Trisnonna materna:
Guglielmina di Prussia
Bisnonna materna:
Guglielmina di Prussia
Trisnonno materno:
Federico Guglielmo II di Prussia
Trisnonna materna:
Federica Luisa d'Assia-Darmstadt

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran Maestro dell'Ordine della Casata Ernestina di Sassonia di Sassonia-Meiningen - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Casata Ernestina di Sassonia di Sassonia-Meiningen
Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera
Croce di Ferro di I classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di I classe
Croce di Ferro di II classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di II classe
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Militare di Sant'Enrico - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Militare di Sant'Enrico
Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Leone di Zähringen - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Leone di Zähringen
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale di Santo Stefano d'Ungheria - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale di Santo Stefano d'Ungheria

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Duca di Sassonia-Meiningen Successore
Giorgio II 1914-1918 abolizione del ducato
Predecessore Capo della Casata di Sassonia-Meiningen Successore
titolo inesistente 1918-1928 Giorgio

Controllo di autorità VIAF: 28176205

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie