Bernadette Devlin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Josephine Bernadette Devlin McAliskey (Cookstown, 23 aprile 1947) è una politica nordirlandese.

Conosciuta comunemente come Bernadette Devlin o anche come Bernadette McAliskey, è stata uno dei fondatori dell'Irish Republican Socialist Party (Partito Socialista Repubblicano Irlandese). Ha fatto parte del Parlamento del Regno Unito dal 1969 al 1974. La sua notorietà si è avuta a partire dagli scontri che accaddero a Derry/Londonderry nel 1969 conosciuti come Battaglia del Bogside, mentre era studente di psicologia, e fu a causa di quei tumulti che fu arrestata e detenuta in carcere.

Di tendenza nazional-progressista, nello stesso anno era stata eletta deputata alla Camera dei Comuni, dove rappresentava la circoscrizione del Mid-Ulster. All'età di 22 anni divenne così la parlamentare più giovane della Camera. Nel 1970 recuperò il proprio seggio, per poi perderlo nelle elezioni del 1974.

Controllo di autorità VIAF: 51666676