Berliner Zeitung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Berliner Zeitung
Stato Germania Germania
Lingua tedesco
Periodicità quotidiano
Fondazione 1945
Sede Berlino
Editore Berliner Verlag GmbH
Tiratura 157.015 (gennaio 2010)
Direttore Uwe Vorkötter
ISSN 0947-174X
Sito web http://www.berlinonline.de/berliner-zeitung/
 

Il Berliner Zeitung, fondato nel 1945, è un quotidiano tedesco di centro-sinistra, con sede a Berlino.

Fu, insieme alla Neues Deutschland, il quotidiano più venduto nell'intera Germania Est e, dopo la riunificazione tedesca, l'unico giornale della ex Germania Est a raggiungere una popolarità nazionale.

Nel 2003 il Berliner era il maggiore quotidiano di Berlino. L'edizione del fine settimana vendeva approssimativamente 207.800 copie con un numero di lettori pari a 468.000.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]